Colpo di mercato del FC Messina, in arrivo l’attaccante argentino Hernán Barcos

Il ds Grabinski lo aveva preannunciato qualche giorno addietro, senza rivelarne l’identità, ma tutti gli indizi portano al 36enne attaccante argentino Hernán Barcos, un calciatore “giramondo” con tanta esperienza e gol al suo attivo. Il calciatore dovrebbe essere ufficializzato il prossimo lunedì e sarà un rinforzo di livello per l’attacco giallorosso. Si tratta della classica punta centrale che riesce a mettere in difficoltà le difese per la facilità di realizzazione delle reti.

Barcos debutta da professionista nel 2003 con il Racing Club de Avellaneda, con cui segna 3 gol. L’anno seguente si trasferisce in Paraguay, al Club Guaraní dove migliora il proprio bottino di gol: 12 in 30 incontri. Nel 2006 viene ingaggiato dal Centro Deportivo Olmedo, club ecuadoriano dove segna 26 gol in 34 partite.

Nell’estate del 2007 si trasferisce in Europa, alla Stella Rossa, tornando quindi in Argentina, all’Huracán. All’inizio del 2009 viene ceduto, sempre in prestito, ai cinesi dello Shanghai Shenhua; qui gioca qualche spezzone di partita segnando 3 gol e a metà stagione viene ceduto allo Shenzen Ruby con i quali vince il titolo di capocannoniere del campionato.

Nei primi mesi del 2010 viene acquistato dall’LDU Quito. In Ecuador va a segno nelle prime cinque partite contribuendo alla vittoria dello scudetto del 2010 e della Recopa Sudamericana. Nella stagione 2012-2013 si trasferisce in Brasile al Palmeiras dove realizza 14 reti su 29 presenze. Nelle due stagioni successive sarà protagonista nella società brasiliana del Gremio dove metterà a segno 23 reti su 69 presenze. Nel 2016, la prima parte della stagione giocherà nello Sporting Libona e la seconda in Argentina al Velez Sarsfield. Nel 2017 e 2018 torna in Ecuador al LDU Quito (30 gol 47 presenze), nel 2019 nella serie A  Colombiana realizzerà 16 reti su 52 presenze.