Termina 2-2 l’amichevole tra il FC Messina e il Latina

Si respira aria di campionato per il Football Club Messina che ha chiuso, con un’amichevole, la prima settimana di allenamenti nel ritiro di Fiuggi. Dopo il netto 6-0 ottenuto nella prima uscita contro l’Alatri Calcio, i ragazzi di mister Gabriele hanno affrontato i padroni di casa del Latina, squadra militante nel campionato di Serie D. Allo stadio “Domenico Francioni”, i giallorossi hanno disputato un test molto più impegnativo rispetto al precedente che ha fornito diversi spunti interessanti per lo staff tecnico. Al triplice fischio, le due squadre hanno chiuso la gara sul punteggio di 2-2. I giallorossi sono attesi dall’ultima amichevole in terra laziale prevista per il 26 agosto contro il Guarcino, formazione di Promozione.

Primo Tempo

Dopo una prima fase di studio, il Football Club Messina trova il vantaggio al 14’: Barnofsky riconquista il pallone su errore d’impostazione del Latina e serve Coria che, in diagonale, batte il portiere. Dieci minuti dopo, è ancora un pimpante FC Messina ad attaccare: triangolo tra Carbonaro e Bevis che porta al tiro il francese ma l’estremo difensore laziale si oppone ottimamente. Subito dopo l’arbitro concede alle squadre un cooling break per rinfrescarsi. E’ l’occasione per il primo cambio in casa Football Club Messina: esce dal campo Bevis per un leggero fastidio ed al suo posto entra Mike Ebui. Al 31’ si fa vedere, per la prima volta, anche il Latina con il tentativo di Sevieri deviato in calcio d’angolo. Il primo intervento di Tocci arriva al 37’ sul tiro di Di Renzo. Mister Gabriele è costretto anche al secondo cambio sostituendo un acciaccato Coria con Ivan Gnicewicz. Al 38’ il neo acquisto Palma, su punizione, pesca Domenico Marchetti che di testa mette a lato. La prima frazione si chiude con la girata di Di Renzo abbondantemente fuori.

Secondo Tempo

La seconda frazione si apre con tre cambi: fuori Palma, Carbonaro e Tocci sostituiti da Alessandro Marchetti, Gaspar e Marone. Il primo tentativo al 6’ con Casella che ci prova dalla distanza ma il portiere para in due tempi. In panchina Mister Gabriele prosegue nella sua girandola di cambi sostituendo Barnofsky con Thomas Gille. Il Football Club Messina mantiene alta la pressione ed al 10’ grave errore nel retro-passaggio al portiere della difesa del Latina: ne approfitta Ebui che sigla il raddoppio, il terzo goal personale consecutivo su tre amichevole disputate. Al quarto d’ora il Latina accorcia le distanze con il colpo di testa di Esposito su punizione di Tortorano. Nel frattempo Domenico Marchetti chiude la sua partita lasciando il posto a Camara. I padroni di casa cercano il pareggio ed al 22’ vanno al tiro con Tortolano, Marone blocca. Gli sforzi vengono premiati due minuti dopo con il contropiede dello stesso Tortolano dopo l’errore di Camara in fase d’uscita. Al 26’ l’arbitro concede il secondo cooling break della partita e mister Gabriele sostituisce Garetto con il classe 2002 Sanchez. Due minuti dopo è il turno di Fissore lasciare spazio a Guzman. Al 40’ il Latina va vicino al goal con la grande azione personale di Alessandro, il suo diagonale sfiora il palo. E’ l’ultima emozione del match che si chiude sul punteggio di 2-2.

Latina-Fc Messina 2-2

Latina (3-4-3): Ciammaruconi (1’ st Alonzi); Sanna (38’ pt Di Emma), Allegra, G. Esposito (1’ st Andrea Esposito); Mastrone (1’ st Di Bartolomeo – 30’ st Teraschi), Sevieri (32’ st Begliuti), Barberini (1’ st Garufi), Pompei (15’ st Atiagli); Tortolano (40’ st Calagna), Di Renzo (15’ st Di Nolfo), Corsetti (1’ st Alessandro Jonatan Alberto). A disp.: All.: Scudieri
Fc Messina (4-4-2): Tocci; Casella, Domenico Marchetti (16’ st Camara), Fissore (30’ st Guzman), Barnofsky; Ricossa, Palma (1’ st Alessandro Marchetti), Bevis (39’ pt Ebui), Garetto (30’ st Sanchez); Carbonaro (1’ st Gaspar), Coria (42’ pt Gnicewicz). All.: Gabriele

‍Marcatori: 14’ pt Coria, 10’ st Ebui, 15’ st Andrea Esposito, 24’ st Tortolano.