Prosegue la fuga dall’Acr Messina, si dimettono addetto stampa e responsabile comunicazione

Prosegue la fuga dall’Acr Messina che, nonostante lo stop del campionato imposto dalla Lega Nazionale Dilettanti per il Coronavirus, continua a “perdere pezzi”. Gli ultimi, in ordine di tempo, a salutare la società della famiglia Sciotto sono il responsabile comunicazione e dei progetti speciali, Andrea Ipsaro Passione, e l’addetto stampa, Davide Billa. I due hanno presentato le dimissioni e lasciato i rispettivi incarichi all’interno della società Acr Messina.

(Foto Emanuele Villari)