“Aquiloni”, di Orofino, in scena ai Magazzini del Sale di Messina

Nuovo appuntamento con Giusto un Sabato ai Magazzini del Sale. Sabato 7 marzo alle 21,00 torna, da Catania, la compagnia MezzAria Teatro con lo spettacolo “Aquiloni”. Una piece delicata ed emozionante per la regia di Nicola Alberto Orofino, magistralmente interpretata da Alice Sgroi e Francesco Bernava.

Aquiloni racconta l’incontro di due anime eccezionali, Salvatore, detto Salvo e Maddalena detta Maddy. Un uomo ed una donna, non come tanti: Salvo è un nullafacente, figlio di una suora, vive in un convento. E’ fortunato, trova banconote e monete ogni giorno per strada, e per questo non ha bisogno di lavorare. Maddy è una prostituta, ama la musica, ha una figlia che si chiama Angela, le storie dei suoi clienti sono la sua vita. Un uomo ed una donna distanti…ma solo in apparenza, solo se li si collocano in disinvolti schemi tradizionali. Due anime che si dipanano in una storia (incontro) impregnata di riferimenti spirituali e letterari, musicali e religiosi.

Lo spettacolo sarà seguito da un momento di condivisione di vino cibo e idee.

Biglietto unico € 15,00. E’ necessario prenotare (preferibilmente tramite messaggio whatsapp) al 339 5035152.

Magazzini del Sale, via del Santo 67 Messina.