Il Cus Unime Pallanuoto cala il tris, vittoria importante contro l’Arechi 

Vince e convince il Cus Unime che ancora una volta regala una prestazione superlativa e regola con il minimo scorta il quotato Arechi Salerno. 11-10 il finale con il quale gli universitari alla Cittadella, sospinti ancora una volta da tantissimi tifosi in tribuna, strappano tre punti importanti per classifica e morale, permettendo loro di chiudere a 9 punti in graduatoria generale e, soprattutto, andare alla pausa natalizia con un bottino importante e con un tris di vittorie consecutive. I messinesi hanno il merito di condurre con grande autorevolezza il match dall’inizio alla fine e, anche quando i salernitani hanno tentato il tutto per tutto alla fine, controllare fino alla vittoria finale.

Parte forte il CUS che a metà del primo parziale piazza un importante 1-2 (Geloso e Cusmano). Gregorio in superiorità accorcia ma di nuovo il mancino gialloblu porta i suoi sul +2, prima che Spatuzzo accorci a pochi secondi dall’intervallo. Il secondo parziale è avvincente.  L’Arechi accorcia per Paratore per 2 volte riallontana gli sopiti (5-3). Gli ospiti hanno la forza di reagire ed addirittura trovare il controsorpasso (Lanfranco e due volte Pasca Di Magliano) ma prima del cambio vasca il CUS trova le reti che valgono il momentaneo 7-6 con Cusmano e Geloso. Nel terzo parziale Salerno pareggia con Spatuzzo ma i padroni di casa vogliono fortemente la vittoria e piazzano un 2-0 (Vittorioso e Eskert) che riallontana gli ospiti. L’ultimo tempo è tutto da vivere, con un botta e risposta continuo da entrambe le parti. Gli ospiti accorciano con Pasca Di Magliano ma Paratore li caccia indietro. Stessa storia poco dopo con Eskert che risponde a Lanfranco. Nemmeno la rete di Bencivegna a 40 secondi dall’ultima sirena servirà a rovinare la festa vittoria al Cus Unime.

Cus Unime – TGroup Arechi: 11-10 (3-2, 4-4, 2-1, 2-3)

Cus Unime: Spampinato, Prestipino, Eskert 2, Runza, Giacoppo, Geloso 2, Cusmano 3, Vittorioso 1, Andrè, Paratore 3, Di Caro, Lagonigro, Spizzica.

Arechi: Lamoglia, Paone, parcela, Buonocore, Pasca Di Magliano 3, Lanfranco 2, Spinelli, Gregorio 2, Saviano, Iannicelli, Spatuzzo 2, Apicella, Bencivegna 1.