Sit-in di protesta dei lavoratori del Distretto 27 davanti alla Prefettura di Messina

Si è tenuta in data odierna la protesta, organizzata dalla Fiadel, degli operatori che gestiscono i servizi sociali del distretto 27 e alla Città Metropolitana. Gli operatori del distretto 27 impegnati presso gli asili nido di Venetico e nei servizi Sada lamentano il mancato pagamento degli stipendi dal mese di ottobre. Mentre gli Operatori della Città Metropolitana il mancato pagamento della 13^ mensilità .
Ancora più grave la situazione degli Asacom della Città Metropolitana che devono ancora percepire la cassa integrazione dal giugno 2021 ad ottobre 2021 .” Tutti i lavoratori pretendono chiarezza in merito a cosa accadrà con la chiusura delle scuole” ha detto Clara Crocè.
“Durante la protesta il capo di gabinetto del Prefetto il dott. Muscolino ha fatto sapere che la Prefettura ha contezza della vertenza e della crisi vissuta dai lavoratori e che in serata la Prefettura provvederà alla convocazione di tutte le parti in causa” ha concluso Clara Crocè.