Waterpolo Messina vuole sfruttare il secondo turno casalingo contro la Sis Roma

Scritto da  Mar 25, 2017

Dopo aver battuto il Bologna, la Waterpolo Despar Messina cerca il successo anche oggi alle 15.00, contro la Sis Roma nel secondo dei due turni casalinghi consecutivi previsti dal calendario. La squadra peloritana affronterà un avversario tecnicamente più forte rispetto alle felsinee, già superato all’andata con una prova di personalità. Tra le curiosità la sfida in famiglia tra l’allenatore messinese Maurizio Mirarchi e la figlia Veronica che, da anni, gioca con le capitoline. Nessun problema di formazione per la Waterpolo Despar Messina che vuole arrivare in forma agli appuntamenti clou della stagione, le Final Six di Coppa Italia, in programma a fine marzo a Ostia, e scudetto ( a Rapallo a metà maggio).
Così Maurizio Mirarchi, coach della Waterpolo Despar Messina: “Sappiamo di affrontare una buona squadra, ma siamo determinati e consapevoli. Vogliamo fare bene per poi concentrarci sulla finale di Coppa Italia”.
Gare della quattordicesima  giornata : Cosenza- Padova, Ekipe Orizzonte- Pescara, Rapallo- Bogliasco, Bologna- Milano
Classifica: Padova 36,  Wp Despar Messina 31, Ekipe Orizzonte 29*, Bogliasco 26,  Sis Roma  18*, Milano 12, Rapallo 11, Bologna  9,  Cosenza 8, Pescara  4. *Una gara in meno.
Prossimo turno (08/04/2017): Pescara- Wp Despar Messina- Padova- Rapallo, Bogliasco- Ekipe Orizzonte, Sis Roma-Bologna, Milano-Cosenza.






















Ultima modifica il Sabato, 25 Marzo 2017 08:19

Vi informiamo che utilizziamo dei cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione. Maggiori informazioni sono sulla pagina privacy.Grazie To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information