Banner

Ultima foto gallery

Banner

Ultime Sport

I tifosi del Messina rompono il silenzio: "Lo Monaco Vattene"



Lo zoccolo duro della tifoseria Messinese ha diramato un comunicato stampa e lanciano un appello alle forze economiche della città.   I tifosi sono...
Leggi tutto...
Tutto pronto per il II Trofeo Podistico Città di Savoca



Verranno premiati i primi 3 arrivati maschili e femminili e i primi 3 arrivati M e F di ogni categoria da Allievi/e, Assoluti fino a M75 in su.  ...
Leggi tutto...
Cus Unime chiude il campionato di baseball con una vittoria



Con cinque vittorie all’attivo, contro le tre sconfitte, gli universitari messinesi hanno onorato nel migliore dei modi il loro esordio nel...
Leggi tutto...
Il Messina Volley aderisce al progetto Eco Volley Fipav



Il “Progetto Eco Volley Fipav” si propone di caratterizzare tutte le manifestazioni di Pallavolo e Beach Volley come eventi sostenibili.  ...
Leggi tutto...
Villafranca Beach soccer piega in rimonta l'Ecosistem Catanzaro



Per la compagine allenata da Gianluca Piscardi stessa formazione del precedente incontro con il Catanzaro Beach Soccer. Si chiude con un successo la...
Leggi tutto...
Banner
Banner

Chi è online

 662 visitatori online
Banner

Contattaci

Banner
SPORT
Pallanuoto serie B, sconfitta indolore nell’ultima di campionato per il Cus PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Domenica 17 Maggio 2015 13:39
AddThis Social Bookmark Button

Sconfitta che non pesa sulla positività della stagione dei cussini nè sull’economia della classifica che vede i messinesi chiudere al quarto posto.

 

Si conclude con una sconfitta indolore il campionato di Serie B del Cus Unime. La formazione universitaria, alla cittadella, cede con il finale di 11-8 ai catanesi dell’Acicastello, terza forza del torneo proprio davanti ai cussini. La partita, di per sé, non aveva molti significati in termini di classifica; eppure le due formazioni scendono in acqua determinate a dare il massimo. Gli etnei arrivano alla cittadella con la volontà di confermare la vittoria dell’andata sui messinesi; i cussini, dal canto loro, ancora privi dello squalificato Manna, vogliono chiudere in bellezza una stagione molto positiva.

Leggi tutto...
 
Waterpolo Messina batte Bogliasco e vola in Europa PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
Sport - Pallanuoto
Sabato 16 Maggio 2015 23:20
AddThis Social Bookmark Button

Battuto Bogliasco per 9-5 nella finale per il terzo posto. Centrata la qualificazione all'Eurolega. Poker di Garibotti, tris di Radicchi.

 

La Waterpolo Despar Messina non tradisce attese e pronostici e grazie al meritato successo sul Bogliasco per 9-5 centra un duplice obiettivo, il terzo posto finale e, soprattutto, la qualificazione alla prossima Eurolega, traguardo posto all’inizio della stagione dal presidente Felice Genovese. A spingere la squadra peloritana sono state le nazionali Garibotti e Radicchi, autrici rispettivamente di quattro e tre reti. Ultima partita in giallorosso per Vivian Sevenich che tornerà in Olanda in vista delle Olimpiadi di Rio 2016. Per lei un’esperienza in riva allo stretto più che positiva in considerazione della giovane età.

Leggi tutto...
 
Ultima gara per la Waterpolo, in palio qualificazione alle Coppe europee PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Venerdì 15 Maggio 2015 11:26
AddThis Social Bookmark Button

Ultima gara stagionale per le messinesi che domani ospitano alla piscina Cappuccini il Bogliasco. Si punta al terzo posto ed alla qualificazione alle Coppe europee.

 

Ultima partita stagionale per la Waterpolo Despar Messina. Alla piscina Cappuccini si gioca domani alle 14.15, arbitri Centineo e Riccitelli, ingresso gratuito, la finale per il terzo posto tra le peloritane ed il Bogliasco. Gara che ha una grande valenza. La vincente, oltre a finire sul gradino più basso del podio, si qualificherà per l’Eurolega. Contrariamente all’anno scorso, i posti riservati alle squadre italiane sono tre e non più quattro.

Leggi tutto...
 
Sconfitta casalinga per l'Ossidiana che compromette la salvezza PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Lunedì 11 Maggio 2015 15:45
AddThis Social Bookmark Button

Il passo falso contro i campani (8-9) nella penultima giornata del campionato di serie B di pallanuoto maschile ha fatto svanire le residue possibilità dei messinesi di centrare la permanenza nella regular season.


Dovrà passare quasi sicuramente dai playout la salvezza dell’Ossidiana. La sconfitta rimediata, alla “Cappuccini”, contro il San Mauro Nuoto (8-9) nel penultimo turno del campionato di serie B di pallanuoto maschile ha fatto svanire, infatti, le residue possibilità dei messinesi di centrare la permanenza nella regular season. Dopo un avvio favorevole ai padroni di casa (2-0) con i repentini gol di Carlo Nucita e Giorgio Cannizzaro e la pronta risposta dei campani, la sfida si è decisa nel quarto parziale, quando gli ospiti hanno allungato (6-9) grazie alla doppietta di Sangermano, che ha reso vane le successive realizzazioni di Gabriele Paratore e Maurizio Blandino.

Leggi tutto...
 
Cus Unime Pallanuoto, tutto facile contro il G.P. Modugno PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Domenica 10 Maggio 2015 15:32
AddThis Social Bookmark Button

Il Cus Unime si aggiudica in maniera agevole la penultima giornata del campionato di serie B, contro il G.P. Modugno.

 

I ragazzi allenati da mister Naccari, pesantemente pensalizzati dalle numerose squalifiche, hanno affrontato la trasferta barese con la giusta determinazione e senza sconti all’avversario, al quale servivano tre punti per poter lottare fino alla fine ed evitare la retrocessione diretta. Tra i messinesi in porta esordio del giovanissimo Under 15 Samuele Spizzica. Il finale di 7-11 testimonia correttamente l’andamento del match.

Leggi tutto...
 
L'Ossidiana a caccia di punti salvezza tra le mura amiche PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Sabato 09 Maggio 2015 12:06
AddThis Social Bookmark Button

L’incontro odierno  è fondamentale per la stagione della squadra dello Stretto, che deve vincere per continuare ad inseguire la salvezza.

 

Ultima partita casalinga di campionato per l’Ossidiana, che se la vedrà oggi, sabato 9 maggio, con la San Mauro Nuoto nell’ottava giornata di ritorno del torneo cadetto di pallanuoto maschile. L’incontro, in programma nella piscina scoperta dell’impianto natatorio “Cappuccini” (inizio ore 16), è fondamentale per la stagione della squadra dello Stretto, che è chiamata a conquistare l’intera posta in palio per continuare ad inseguire la salvezza. Un obiettivo questo già centrato dalla formazione campana del presidente ed allenatore Christian Andrè, che è riuscita a raggiungere la quota tranquillità (19 punti) con due turni d’anticipo.

Leggi tutto...
 
Pallanuoto Serie B. Trasferta pugliese per il Cus Unime contro il fanalino di coda PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Sabato 09 Maggio 2015 09:49
AddThis Social Bookmark Button

Per la penultima giornata del campionato nazionale di pallanuoto di Serie B il Cus Unime è di scena a Bari contro il G.P. Modugno.

 

Sabato 9 maggio il team universitario affronterà il fanalino di coda del torneo in una sfida che si presenta, a discapito delle apparenze, tutt’altro che agevole. I ragazzi allenati da mister Naccari, infatti, si presentano in terra pugliese sicuramente in condizioni difficili, causate dalle numerose e pesanti squalifiche inflitte dal giudice sportivo dopo l’ultimo turno di campionato; oltre allo stop forzato del centroboa Manna, pesano le indisponibilità del primo portiere La Tona e del suo vice Sablone, entrambi fermati per una giornata di campionato.

Leggi tutto...
 
Sfuma il sogno scudetto per la Waterpolo Messina PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Mercoledì 06 Maggio 2015 23:29
AddThis Social Bookmark Button

Le peloritane battute da un cinico Imparia per 8-7 anche in gara due della semifinale play off scudetto. Non basta il poker di Garibotti.

 

Per portare le campionesse d’Italia in carica alla “bella”, alla Waterpolo Despar Messina servivano cuore, testa, gambe e fortuna. Proprio l’ultima componente, oggi assente ingiustificata, ha tradito, sul più bello, la squadra di Maurizio Mirarchi. Mai un episodio favorevole durante l’arco del match, al contrario delle liguri, protagoniste di salvataggi miracolosi, con Gorlero “protetta”, a più riprese, da pali e traverse. La fotografia del match è, poi, condensata, nella rete dell’ 8-7 per le liguri. Un lob senza pretese, quello di Emmolo, probabilmente partito, ma non per Alessandro Severo, dopo il suono della sirena dei 30 secondi e finito, beffardamente, alle spalle di Sparano.

Leggi tutto...
 
Waterpolo Messina sconfitta ad Imperia, Mirarchi furioso con l'arbitro PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 
Sport - Pallanuoto
Domenica 03 Maggio 2015 09:53
AddThis Social Bookmark Button

Le messinesi perdono la gara uno della semifinale play off scudetto. Ricorso per il tabellone rotto. Per il tecnico: "Arbitraggio indecifrabile ed organizzazione pessima".

 

La Waterpolo Despar Messina perde 8-6 ad Imperia gara uno della semifinale play-off scudetto e adesso punta sul fattore campo per riequilibrare la serie. Partita combattuta, anche con colpi proibiti, e ricca di colpi di scena quella della “ Cascione”. Alla fine la spuntano le padroni di casa, brave a gestire il vantaggio accumulato nelle prime tre frazioni. Alla squadra peloritana rimane, invece, il rammarico per una buona prestazione, non sufficiente, tuttavia, per uscire indenne dal match. Ora tutte le speranze della Waterpolo Despar Messina sono riposte in gara due che si giocherà, mercoledì prossimo alle 14.30, alla piscina Cappuccini.

Leggi tutto...
 
Pallanuoto- Serie B, Cus Unime fermato dalla Cesport PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Domenica 03 Maggio 2015 09:28
AddThis Social Bookmark Button

E' stata una gara accesa e l'eccessivo nervosismo in vasca ha condizionato negativamente i messinesi che hanno capitolato.

 

Non riesce a bissare il successo di sabato scorso il Cus Unime che, per la seconda volta consecutiva alla cittadella sportiva universitaria, cede alla Cesport Napoli con il finale di 7-10. I cussini, dopo l’impresa di sette giorni fa nei confronti della prima della classe, non riescono ad imporre un’altra prova di forza contro l’altra napoletana, che occupa saldamente la seconda piazza della classifica generale. Ben sapendo che l’impegno sarebbe stato tra i più proibitivi, il team allenato da Sergio Naccari, comunque, scende in acqua determinato a giocarsela fino alla fine; dall’altra parte i napoletani vogliono uscire vittoriosi dalla cittadella e assicurarsi definitivamente l’accesso ai playoff dalla seconda posizione.

Leggi tutto...
 
Pallanuoto, sugli scudi il vivaio della Polisportiva Messina PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Venerdì 01 Maggio 2015 15:45
AddThis Social Bookmark Button

Secondo posto in classifica con 21 punti, pre l'Under 17. L'Under 15, punta alle finali regionali di categoria. Migliora l'Under 13.

 

Un eccellente aprile ha ulteriormente impreziosito l’ottima stagione del settore giovanile della Polisportiva Messina. Cinque successi ed una sola sconfitta rappresentano il lusinghiero bilancio di un mese ricco di soddisfazioni, che ha visto i pallanotisti cari al presidente Giuseppe Carmignani essere protagonisti nei vari campionati regionali FIN. L’Under 17 ha messo a segno un prestigioso tris, maturato nei derby con l’Ossidiana (10-8) e la Leones (0-10) e nella trasferta contro la Torre del Grifo (2-13).

Leggi tutto...
 
L'Ossidiana affronta la capolista in trasferta PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Venerdì 01 Maggio 2015 15:13
AddThis Social Bookmark Button

Settima giornata di ritorno del campionato cadetto di pallanuoto maschile. La squadra messinese se la vedrà domani, sabato 2 maggio, a Napoli con la quotata Aqavion.

 

L’Ossidiana è attesa domani (sabato 2 maggio, ndr) da una partita dal pronostico sulla carta quasi scontato, ma nello sport tutto è possibile. La squadra messinese affronterà, infatti, in trasferta (inizio ore 15) la capolista Aqavion nella settima giornata di ritorno del campionato di serie B di pallanuoto maschile (girone 4). Si tratta di un avversario di categoria superiore con un organico completo in ogni reparto, come confermano le 14 vittorie di fila ottenute, nei 15 incontri disputati, dai napoletani allenati da Fabio Coda.

Leggi tutto...
 
Semifinali scudetto, Waterpolo Messina affronta Imperia PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Venerdì 01 Maggio 2015 10:22
AddThis Social Bookmark Button

Al via le Semifinali Play off scudetto della massima serie del campionato di pallanuoto femminile. Le messinesi incontrano le campionesse d'Italia.

 

Il momento della verità, quello atteso per un’intera stagione, sta per arrivare. Domani 2 maggio alle 14.30, arbitri Colombo e Pascucci, la Waterpolo Despar Messina giocherà ad Imperia la prima semifinale scudetto della sua storia. Un traguardo impensabile qualche anno fa e raggiunto con grandi sacrifici dalla società presieduta da Felice Genovese. Gara due si disputerà, mercoledì 6 maggio, alla piscina Cappuccini sempre allo stesso orario. L’eventuale partita di “bella” si disputerebbe, nuovamente, in Liguria, sabato 9 maggio, questo perché la formazione di Marco Capanna, finita a pari punti con le peloritane alle spalle del Padova, ha concluso il campionato al secondo posto solo in virtù degli scontri diretti favorevoli.

Leggi tutto...
 
Pallanuoto serie B, per il Cus Unime un altro big match contro la Cesport PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Venerdì 01 Maggio 2015 10:13
AddThis Social Bookmark Button

Sabato 2 maggio, fischio d’inizio alle ore 14:00, nella piscina di casa della cittadella sportiva universitaria, arriva un’altra big dal campionato.

 

Dopo l’impresa del 25 aprile, quando i cussini hanno fermato con un sonoro 15-6 la prima della classe Aqavion, ai ragazzi allenati da mister Naccari toccherà ripetersi con una nuova prova di forza. Questa volta il match si gioca contro l’altra corazzata del torneo, che attualmente occupa la seconda posizione in classifica generale, a sei lunghezze dai peloritani. I napoletani, protagonisti di un ottimo “mercato” estivo, stanno certamente rispettando le attese mantenendosi saldamente nella zona playoff garantita dalla seconda piazza. L’esperto Mattiello, il croato Begovic e Femiano sono i top player di un organico, comunque, completo in ogni suo reparto ed ottimamente allenato.

Leggi tutto...
 
Il Cus Messina straccia la capolista Aqavion PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Domenica 26 Aprile 2015 11:23
AddThis Social Bookmark Button

Successo esaltante del Cus Unime che si impone, alla cittadella sportiva universitaria, con un rotondo 15-6 sulla capolista Aqavion.

 

Il team universitario allenato da mister Naccari strappa tre punti importanti alla squadra napoletana, che non aveva ancora conosciuto sconfitte nel suo cammino durante questo campionato; eppure i cussini impongono la battuta d’arresto agli ospiti con un risultato clamoroso e soprendente, portando a casa tre punti insperati alla vigilia. Che la partita non fosse delle più semplici si vede sin dall’avvio. I napoletani partono forte e pungono sempre in attacco; dall’altro lato, in difesa, l’estremo Cappuccio si esibisce in interventi superlativi che vanificano tutti i tentativi in attacco dei messinesi.

Leggi tutto...
 
La Waterpolo Messina scalda i motori per la semifinale scudetto PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Giovedì 23 Aprile 2015 16:16
AddThis Social Bookmark Button

Ufficializzati gli orari della semifinale play off scudetto tra la Waterpolo Messina e l'Imperia. Le gare si giocheranno alle 14.30.

 

Cresce l’attesa per la semifinale play-off scudetto tra la Waterpolo Despar Messina e le campionesse d’Italia in carica dell’Imperia. La serie comincerà in Liguria il prossimo 2 maggio, gara due, invece, si disputerà, mercoledì 6 maggio, alla piscina Cappuccini . L’eventuale “bella”, invece, si terrebbe ad Imperia il 9 maggio. Tutte le gare avranno inizio alle 14.30, orario scelto dalle due società per consentire alle squadre un rientro in sede più agevole.

Leggi tutto...
 
Colpaccio dell'Ossidiana contro il quotato Acicastello PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Lunedì 20 Aprile 2015 22:24
AddThis Social Bookmark Button

La squadra peloritana ha battuto, grazie ad una prestazione impeccabile, la terza forza del torneo cadetto (10-9), conquistando tre punti d’oro.

 

Colpaccio dell’Ossidiana nell’ultimo derby siciliano stagionale, valido per la quinta giornata di ritorno del campionato di serie B di pallanuoto maschile (girone 4). La squadra peloritana ha battuto, infatti, grazie ad una prestazione impeccabile, il quotato Acicastello (10-9), terza forza del torneo cadetto, conquistando, così, tre punti d’oro che gli hanno permesso di balzare al quart’ultimo posto in classifica. Decisiva è risultata la rete siglata da Gabriele Paratore proprio sulla sirena, convalidata dall’arbitro nonostante le proteste degli ospiti che ritenevano fosse stata messa a segno a tempo scaduto.

Leggi tutto...
 
Waterpolo batte Catania ed approda in semifinale play off scudetto PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Domenica 19 Aprile 2015 09:55
AddThis Social Bookmark Button

Le messinesi si aggiudicano ai rigori anche la gara di ritorno con l'Orizzonte Catania. Adesso dovranno affrontare le campionesse d'Italia in semifinale. Inserite di diritto in Eurolega.

 

Con cuore e carattere la Waterpolo Despar Messina supera l’Orizzonte Catania ai rigori 14-12 nella seconda gara dei quarti di finale scudetto e, dopo la vittoria dell’andata, centra l’approdo in semifinale, traguardo storico per la società del presidente Felice Genovese mai così in alto nei quasi dieci anni della sua gestione. Le prossime avversarie delle peloritane saranno le campionesse d’Italia in carica dell’Imperia e fresche vincitrici della Coppa Len. La serie comincerà sabato 2 maggio in Liguria, mercoledì 6 maggio la seconda partita alla piscina Cappucini mentre l’eventuale bella si giocherebbe ad Imperia il 9 maggio. L’approdo tra le prime quattro vale anche l’accesso alla prossima Eurolega, un risultato eccezionale anche per la città.

Leggi tutto...
 
Pallanuoto serie B, il Cus unime beffato nel pari sul finale PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Domenica 19 Aprile 2015 09:35
AddThis Social Bookmark Button

Ad undici secondi dall’ultima sirena da una mischia in area cussina viene fuori il gol del definitivo pareggio ad opera di Chiappetta che gela i messinesi.

 

Beffa sul finale per il CUS che viene fermato sul pari dal Cosenza Nuoto. In una piscina cosentina caldissima i ragazzi allenati da mister Naccari sono bloccati sul risultato finale di 8-8 a 11 secondi dalla sirena di fine gara, fermati sul più bello proprio come successo nell’ultimo impegno casalingo con la Rari Nantes Napoli.
Che la partita non fosse delle più semplici si vede sin dall’inizio. Il clima in tribuna è rovente ed i padroni di casa scendono in acqua con il coltello tra i denti per conquistare dei punti determinanti per uscire dalla bagarre della zona play-out.

Leggi tutto...
 
Per l'Ossidiana un derby che vale la salvezza PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Sabato 18 Aprile 2015 12:03
AddThis Social Bookmark Button

La squadra messinese affronterà il quotato Acicastello, nella gara, valevole per la quinta giornata di ritorno del campionato nazionale di serie B di pallanuoto maschile.

 

Vincere l’ultimo derby siciliano della stagione per invertire il trend e, soprattutto, rilanciarsi nel cammino salvezza; è quello che si augura di fare l’Ossidiana, oggi sabato 18 aprile, nella delicata sfida con l’Acicastello, in programma nella piscina scoperta dell’impianto “Cappuccini” con inizio alle ore 16.30. La gara è valevole per la quinta giornata di ritorno del campionato nazionale di serie B di pallanuoto maschile (girone 4).

Leggi tutto...
 
Pallanuoto serie B: trasferta cosentina per i cussini PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Sabato 18 Aprile 2015 11:26
AddThis Social Bookmark Button

Partita importante per il centroboa cosentino Gianmarco Manna, reduce da una lunga militanza tra le fila dei calabresi.

 

Torna in vasca il Cus Unime per la quattordicesima giornata del campionato di pallanuoto di Serie B. Dopo la sosta il team universitario riprende il proprio cammino oggi sabato 18 Aprile, andando a far visita al Cosenza Nuoto, squadra in lotta per evitare i play-out. I peloritani, dal canto loro, sono chiamati a riprendere la strada della vittoria per rimanere agganciati al treno play-off fino alla fine.

Leggi tutto...
 
Waterpolo Messina, contro Catania una gara che vale la semifinale play off PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Sabato 18 Aprile 2015 11:20
AddThis Social Bookmark Button

Le messinesi ospitano l'Orizzonte Catania nella gara di ritorno dei quarti di finale play off scudetto. Una vittoria chiuderebbe la serie.

 

Conquistare la vittoria per volare in semifinale senza straordinari. Una missione possibile per la Waterpolo Despar Messina che, domani alle 15.00 alla piscina Cappuccini, affronterà l’Orizzonte Catania ( arbitri Severo e Calabrò, ingresso gratuito) nel secondo incontro della serie. Le messinesi hanno vinto per 9-4 nella partita di andata giocata all’inizio di aprile nell’impianto etneo e, adesso, puntano al bis. Gara due dei quarti di finale play-off scudetto, al contrario di quanto si possa ritenere, si preannuncia insidiosa per tanti motivi.

Leggi tutto...
 
L'Ossidiana tira fuori la grinta e batte Rari Nantes Napoli PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 
Sport - Pallanuoto
Venerdì 03 Aprile 2015 11:07
AddThis Social Bookmark Button

La formazione allenata da Nicola Germanà ha gettato il cuore oltre l’ostacolo e con una prova maiuscola per carattere e voglia di vincere ha superato 14-11 la rivale campana.


Fin dall’avvio grande determinazione e spirito di sacrificio da parte dei messinesi, che sbloccano subito il risultato con Carlo Nucita. Dopo il momentaneo pareggio degli ospiti (1-1), la reazione dei ragazzi allenati da Nicola Germanà è veemente, come confermano i 4 gol di fila messi a segno da: Nucita, Gabriele Paratore, Giovanni Mantineo e Giorgio Cannizzaro. Nel secondo parziale, le realizzazioni di Nucita, Maurizio Blandino e Benny Abbaleo permettono ai padroni di casa di mantenere invariato il prezioso vantaggio di +4 (8-4).

Leggi tutto...
 
Waterpolo vince a Catania il primo round dei play off scudetto PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Venerdì 03 Aprile 2015 10:52
AddThis Social Bookmark Button

Le messinesi battono le etnee col punteggio di 9-4 e si aggiudicano la gara di andata dei quarti di finale dei play off scudetto.

 

Con determinazione e senza strafare la Waterpolo Despar Messina vince a Catania contro l’Orizzonte 9-4 la gara di andata dei quarti di finale dei play-off scudetto. Un successo meritato in virtù di una cifra tecnica complessivamente superiore. Le peloritane hanno controllato il gioco e, al primo errore grave delle etnee, il rigore fallito da Marletta all’inizio del secondo tempo, hanno rotto gli indugi prendendo in mano il match, senza che le catanesi potessero più avvicinarle nel punteggio. Unica pecca, i pochi gol realizzati in superiorità, un aspetto su cui la squadra di Mirarchi dovrà lavorare. Adesso la Waterpolo Despar Messina può chiudere i conti nella gara di ritorno in programma nella città dello stretto sabato 18 aprile alle 15.00.

Leggi tutto...
 
Waterpolo Messina chiude la Regular Season con una vittoria PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Domenica 29 Marzo 2015 14:06
AddThis Social Bookmark Button

Le messinesi battono Bogliasco per 14-7 e chiudono la stagione regolare al terzo posto. Mercoledì prossimo nei quarti di finale dei Play Off Scudetto affronterà l'Orizzonte Catania.

 

Tutto secondo copione nell’ultima giornata della stagione regolare. La Waterpolo Despar Messina supera Bogliasco 14-7, un successo, in parte, vanificato dalla vittoria dell’Imperia sul Prato che lascia immutate le posizioni in classifica. Le peloritane, finiscono a pari punti con le liguri, ma pagano gli scontri diretti negativi ( una sconfitta e un pareggio) e, quindi, concludono, di fatto, al terzo posto nella griglia dei play-off scudetto. Mercoledì prossimo prima partita della serie a Catania contro l’Orizzonte. Un derby che si preannuncia combattuto e, se vogliamo, equilibrato per lo stato di forma delle ragazze di Martina Miceli, apparse in gran spolvero nelle ultime uscite.

Leggi tutto...
 
Pallanuoto Serie B, il Cus Unime vince in Campania ed acciuffa il terzo posto PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Domenica 29 Marzo 2015 12:23
AddThis Social Bookmark Button

I ragazzi, allenati da mister Naccari, superano la formazione del San Mauro Nuoto con il finale di 7-5, imponendo il proprio gioco e la propria superiorità.

 

Subito bene gli universitari, decisi a tornare a Messina con i tre punti in tasca, come dimostrato dalla chiusura del primo parziale in vantaggio sul 3-1, grazie alla tripletta dello scatenato Lanfranchi (4 gol a fine incontro per lui) intervallata dalla rete dei padroni di casa con Confuorto. Anche nel secondo parziale piede sull’acceleratore da parte dei messinesi che, incontenibili, rifilano un secco 2-0 ai padroni di casa allontanandoli a meno 4; in rete Trocciola e De Francesco. Al cambio vasca è netta la superiorità dei peloritani, quasi mai impensieriti in difesa (solo 1 gol subito in 2 tempi) e, al contrario, martellanti in attacco.

Leggi tutto...
 
Doppio ravvicinato impegno casalingo "partenopeo" per l'Ossidiana PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Sabato 28 Marzo 2015 12:44
AddThis Social Bookmark Button

Oggi impegno casalingo contro la quotata Cesport Napoli, mentre mercoledì si giocherà il recupero con la Rari Nantes Napoli.

Doppio ravvicinato impegno casalingo per l’Ossidiana. Nella terza giornata di ritorno del campionato nazionale di serie B di pallanuoto maschile (girone 4), la squadra peloritana ospiterà oggi, sabato 28 marzo, nella piscina scoperta dell’impianto “Cappuccini”, la quotata Cesport Napoli (inizio ore 13). Vinci e compagni si troveranno di fronte la vice-capolista del torneo cadetto, che ha come obiettivo primario i playoff. Una rivale forte con un organico completo in ogni reparto ed arricchito da alcune individualità di spicco. Dal canto suo, l’Ossidiana è consapevole che la salvezza passa inevitabilmente dai successi interni.

Leggi tutto...
 
Waterpolo Messina chiude la Regular Season alla piscina Cappuccini PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Sabato 28 Marzo 2015 12:27
AddThis Social Bookmark Button

Ultimo impengo della stagione regolare per la Waterpolo Messina che oggi, alla piscina Cappuccini, ospiterà il Bogliasco.

 

Gli ultimi 32 minuti della cosiddetta regular season serviranno, soprattutto, per delineare le posizioni nella griglia per i play-off scudetto con Padova già promossa alle semifinali così come avverrà anche per la seconda classificata. Oggi, sabato 28 marzo, alle 15.00 alla piscina Cappuccini, ingresso gratuito, arbitri Collantoni e Palmieri, la Waterpolo Despar Messina ospiterà il Bogliasco, quarta forza del torneo e già sicura di giocare la coda post campionato.

Leggi tutto...
 
Pallanuoto serie B: nuova trasferta campana per il Cus Unime PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Sabato 28 Marzo 2015 11:48
AddThis Social Bookmark Button

Partita speciale per il fortissimo attaccante cussino Marco Trocciola nativo di Santa Maria Capua Vetere, che ha mosso le sue prime bracciate nell’impianto locale.


Torna in Campania il Cus Unime per la terza giornata di ritorno del campionato nazionale di serie B. Questa volta, oggi sabato 28 marzo gli universitari affronteranno il San Mauro Nuoto nella piscina di Santa Maria Capua Vetere; l’obiettivo è quello di bissare il successo dell’andata e continuare a vincere dopo i tre punti conquistati nel derby casalingo giocato con l’Ossidiana, così da raggiungere un’importante continuità di risultati che permetta di avvicinarsi il più possibile all’ambita zona play-off. Di contro il sette campano si presenta come una squadra composta da tanti validi giovani, ottimamente allenati dal tecnico Cristian Andrè.

Leggi tutto...
 
Vittoria schiacciante del Cus Unime nel derby messinese con l’Ossidiana PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Domenica 22 Marzo 2015 23:06
AddThis Social Bookmark Button

Termina con una schiacciante e meritata vittoria l’atteso derby tutto messinese tra Cus Unime ed Ossidiana andato in scena alla piscina della cittadella sportiva universitaria.

 

Oltre 400 persone hanno assistito alla stracittadina che è stata dominata sin dall’inizio dai ragazzi allenati da mister Sergio Naccari, entrati in acqua determinati a voler chiudere la pratica in poco tempo. I cussini partono con il piglio giusto e la corretta concentrazione, così si impongono sull’avversario sin dalle battute iniziali; per i primi due parziali di gioco, infatti, il team universitario sembra un fiume in piena: attentissimo in difesa, con un La Tona super in tante circostanze, esprime un gioco straripante in attacco, presentandosi davanti alla porta avversaria in tantissime occasioni e non lasciando scampo all’estremo difensore dell’Ossidiana per ben 6 volte in due tempi.

Leggi tutto...
 
Inizia con una vittoria il girone di ritorno dell'Ossidiana PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Lunedì 16 Marzo 2015 12:57
AddThis Social Bookmark Button

I peloritani sono rimasti concentrati per tutta la durata della gara, conquistando tre importantissimi punti.

 

La squadra dello Stretto ha superato, alla “Cappuccini”, il Cosenza Nuoto (12-7), centrando, così, la seconda affermazione stagionale. Sono andati a bersaglio: Giorgio Cannizzaro (4), Carlo Nucita (2), Maurizio Blandino, Giovanni Mantineo, Giuseppe Rinaldi, Gabriele Paratore, Gianluca Falvo D’Urso ed il giovane Federico Anastasi, alla prima realizzazione nel torneo cadetto. Il girone di ritorno del campionato di serie B di pallanuoto maschile si è aperto, quindi, nel migliore dei modi per l’Ossidiana, che ha centrato, così, la seconda affermazione stagionale.

Leggi tutto...
 
Waterpolo Messina sconfitta di misura dalla capolista PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
Sport - Pallanuoto
Domenica 15 Marzo 2015 18:39
AddThis Social Bookmark Button

Le peloritane perdono a Padova 5-4 ed interrompono la lunga serie positiva. Adesso le messinesi rischiano di concludere la Regular Season al terzo posto.

 

Dura metà gara il sogno della Waterpolo Despar Messina di agguantare il primo posto ad una giornata dalla conclusione della regular season. A Padova, contro la capolista, le ragazze di Mirarchi tengono bene la vasca, giocano con autorità ma escono sconfitte per 5-4, interrompendo una striscia positiva che durava da 15 giornate. A punirle gli episodi, uno in particolare, quello che al tramonto della terza frazione ha consentito sul filo della sirena alle patavine di passare in vantaggio con la rete di Queirolo. Un’ingenuità costata la partita che, come dimostra il punteggio, è stata equilibrata, niente a che vedere con la finale di Coppa Italia di una settimana fa.

Leggi tutto...
 
Cus Unime-Pallanuoto comincia con un passo falso il girone di ritorno PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
Sport - Pallanuoto
Domenica 15 Marzo 2015 18:28
AddThis Social Bookmark Button

Campionato di pallanuoto Serie B: Cus Unime, sconfitto nella Piscina Scandone di Napoli dalla Basilicata Nuoto 2000 con il risultato finale di 10-9.

 

Anche il match comincia male per i messinesi che, come ormai consuetudine in questo campionato, regalano completamente la prima frazione di gioco agli avversari, rendendo la partita complicatissima da rimettere sui binari giusti. I cussini, infatti, anche questa volta partono con il piede sbagliato e permettono ai padroni di casa di chiudere il primo parziale con un netto 4-0, ad opera delle marcature di Campese (tripletta) e Palermo. 
Partita dunque in salita e divario enorme da recuperare. Gli ospiti tentano di cambiare marcia ed iniziano anche a segnare, ma i ragazzi allenati da Mister Naccari cominciano realmente a giocare solamente sul 6-1 in favore dei padroni di casa.

Leggi tutto...
 
Waterpolo Messina non ci crede, Padova vince la Coppa Italia PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Domenica 08 Marzo 2015 21:55
AddThis Social Bookmark Button

Il Plebiscito Padova vince la Coppa Italia battendo in finale la Waterpolo Messina per 12-6. Peloritane penalizzate da un approccio troppo timido.

 

La Coppa Italia di pallanuoto femminile va in archivio con la vittoria del Plebiscito Padova che nella finale per il primo posto ha battuto la Waterpolo Despar Messina per 12-6. Terzo posto per Imperia che ha superato nella finalina il Bogliasco 7-6. Il Plebiscito Padova iscrive il suo nome nell’albo d’oro dopo la doppietta dell’Orizzonte Catania e del Rapallo nella scorsa edizione.

Leggi tutto...
 
Waterpolo Messina in finale con Padova in Coppa Italia di pallanuoto femminile PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Domenica 08 Marzo 2015 12:36
AddThis Social Bookmark Button

Nelle semifinali giocate alla piscina Cappuccini di Messina, le peloritane hanno battuto, di misura, rispettivamente Imperia e Bogliasco.

 

Mediterranea Imperia - Waterpolo Despar Messina 6-7 e Plebiscito Padova- Bogliasco 4-4. (7-6 dopo i rigori ). Questi gli esiti delle semifinali della Final Four di Coppa Italia giocati alla piscina Cappuccini. Oggi in programma le due finali: quella per il terzo posto, alle 12.45, sarà un derby ligure mentre per l’assegnazione del trofeo, alle 14.45, si sfideranno le squadre che, in questo momento, occupano i primi due posti della classifica della massima serie ( differita su RaiSport2 dalle 18.00). A seguire la premiazione. 5 euro il prezzo del biglietto per la giornata di gare. I tagliandi sono in vendita nell’impianto di Torrente Trapani.

Leggi tutto...
 
Cus Unime. Non bastano 8 reti di De Francesco per evitare la sconfitta PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Domenica 08 Marzo 2015 12:22
AddThis Social Bookmark Button

Trasferta sfortunata per il Cus Unime che nella Piscina catanese “Francesco Scuderi” viene sconfitto dall’Acicastello.

 

Nell’ultima giornata del girone d’andata non bastano, ai cussini i 10 gol segnati (8 di De Francesco) per superare il team etneo, che fa suo il match con il risultato di 15-10, portando a casa i tre punti ed agganciando, così, a quota 18 punti al terzo posto proprio gli universitari. Approccio ancora una volta sbagliato dei messinesi che, cosi come successo nelle due trasferte napoletane, già nei primissimi minuti di gioco si trovano a dover rimontare un gap di ben quattro reti, che ovviamente peserà sull’economia generale dell’incontro.

Leggi tutto...
 
Waterpolo Messina travolge il Cosenza per 18-7 PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 
Sport - Pallanuoto
Giovedì 05 Marzo 2015 11:53
AddThis Social Bookmark Button

Le messinesi superano in scioltezza le calabresi e consolidano la seconda posizione. Garibotti segna cinque gol. Adesso si pensa alla Final Four.


La Waterpolo Despar Messina asfalta Cosenza e si prepara nel migliore dei modi alla Final Four di Coppa Italia in programma nel week-end alla piscina Cappuccini. Le peloritane vincono 18-7 e non concedono alle avversarie neppure una superiorità numerica, roba da guiness dei primati. Annotazioni statistiche a parte, la squadra di Mirarchi, al 15esimo risultato utile consecutivo, ha confermato di essere in crescita, e nonostante una partenza “pigra”, ha sciorinato giocate di gran classe. Il risultato a sorpresa di Catania,con la sconfitta dell’Imperia, consente, inoltre alla Waterpolo Despar Messina di consolidare la seconda posizione che, se mantenuta fino al termine della stagione regolare, consentirebbe l’accesso diretto alla semifinali play-off, evitando, quindi, un passaggio, quello dei quarti di finale.

Leggi tutto...
 
La Waterpolo impagnata domani contro il Cosenza PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Martedì 03 Marzo 2015 12:12
AddThis Social Bookmark Button

La Waterpolo Messina impegnata domani nel turno infrasettimanale del massimo campionato femminile di pallanuoto.

Nella settimana della Final Four di Coppa Italia che si disputerà alla piscina Cappuccini nel week-end c’è in programma un turno infrasettimanale di campionato. Domani, alle 15.00, arbitri Centineo e Lo Dico, ingresso gratuito, la Waterpolo Despar Messina ospiterà il Cosenza, formazione che lotta per evitare la retrocessione, già battuta due volte dalle messinesi, in Coppa Italia e nella partita di andata. A tre giornate dalla conclusione della stagione regolare, le peloritane vogliono vincere per giocarsi la migliore posizione nella griglia dei play-off nel match in trasferta contro il Padova del prossimo 14 marzo. Un piazzamento nei primi due posti eviterebbe alla Waterpolo Despar Messina di giocare il quarto di finale scudetto.

Leggi tutto...
 
Ossidiana travolta dal San Mauro nuoto Cosenza PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Martedì 03 Marzo 2015 11:45
AddThis Social Bookmark Button

La salvezza ancora non è compromessa, ma i ragazzi di Germanà dovranno dare l'anima e lottare su ogni pallone.

 

Quarta trasferta infruttuosa per l’Ossidiana, che è stata sconfitta, nell’ottava giornata del campionato di serie B di pallanuoto maschile (girone 4), dalla San Mauro Nuoto con il punteggio di 9-4 e deve fare i conti ora con una classifica preoccupante.Dopo un avvio di gara abbastanza equilibrato, come confermano le due reti dei padroni di casa realizzate da Falcone e Iaccarino, inframmezzate dal momentaneo 1-1 siglato da Maurizio Blandino, il “sette” campano mette un’ipoteca sul successo grazie al break di 5-0 (marcatori: Confuorto 2, Falcone 2 e De Francesco) fatto segnare nel secondo e terzo parziale.

Leggi tutto...
 
Pallanuoto Serie B, il Cus Unime torna alla vittoria PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Domenica 01 Marzo 2015 13:28
AddThis Social Bookmark Button

E' stata una gara a senso unico, quella vinta dai peloritani che non hanno mai lasciato spazi agli avversari del Modugno.

 

Torna a vincere il Cus Unime. I ragazzi allenati da Mister Naccari trovano il successo tra le mura amiche della Cittadella Sportiva Universitaria, battendo con il punteggio di 9-3 i baresi del G.P. Modugno. Risultato, comunque, abbastanza stretto per i padroni di casa che non lasciano respiro al team ospite sin dai primissimi minuti dell’incontro. Già dal primo parziale, infatti, i cussini si impongo con il proprio gioco ed i propri ritmi; determinati in difesa (l’estremo difensore La Tona è quasi inoperoso per due parziali), però gli universitari nel primpo tempo non hanno la stessa incisività in attacco, non riuscendo a concretizzare le numerose occasioni create sotto la porta avversaria ed andando a segno solo una volta con una bella rete di Frisone.

Leggi tutto...
 
Waterpolo Messina supera agevolmente il Rapallo in trasferta PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Domenica 01 Marzo 2015 12:26
AddThis Social Bookmark Button

Dopo una partenza stentata delle messinesi, nel secondo e terzo set pigiano il piede sull'acceleratore fino alla vittoria per 10-4.

 

La Waterpolo Despar Messina strapazza a domicilio il Rapallo, 10-4 il finale, porta a 14 la striscia di risultati positivi e si conferma al secondo posto in classifica in attesa del big match tra Padova e Imperia. Prestazione impeccabile della squadra di Maurizio Mirachi che, sotto di un gol alla fine del primo tempo, ribalta tutto nelle successive frazioni, confermandosi in crescita costante sotto tutti i punti di vista in uno degli impianti più difficili della massima serie. Per le peloritane il modo migliore di preparare la sfida in campionato di mercoledì con il Cosenza e, soprattutto, la Final Four di Coppa Italia, uno degli obiettivi fissati dal presidente Felice Genovese, in programma nel prossimo week-end alla piscina Cappuccini.

Leggi tutto...
 
Altri articoli...
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 11