Banner

Ultima foto gallery

Banner
Banner
Banner

Contattaci

Banner

Ultime Sport

Waterpolo Messina chiude il torneo di A1 al settimo posto



Sul neutro di Ostia, la Waterpolo Messina sconfitta per 8-4 dal Bogliasco in gara due dei play off per il sesto posto.   Settime al termine della...
Leggi tutto...
Passo falso casalingo per il Mondo Giovane, Oliveri vince in quattro set



Non riesce a sfruttare il turno casalingo la formazione del Mondo Giovane, impegnata nel campionato di serie D femminile.   Alla Palestra “Giorgio...
Leggi tutto...
“Sport senza barriere", Torneo Circoscrizionale di beneficenza.



La prima e la seconda Circoscrizione, nonostante non parteciperanno calcisticamente, non faranno mancare il loro contributo economico.   Sabato 19...
Leggi tutto...
Il Mondo Giovane lotta ma si arrende in quattro set al VolleySchool



Il Mondo Giovane apre con una sconfitta il doppio confronto ravvicinato con il Bruno Euronics VolleySchool. Dopo quella di Siracusa, anche la...
Leggi tutto...
La Siac vince ed approda in Seconda categoria



A due giornate dal termine del girone B, del campionato di Terza Categoria, la Siac Messina festeggia l'approdo in Seconda Categoria grazie alla...
Leggi tutto...
Banner
Banner

Chi è online

 1116 visitatori online
SPORT
Waterpolo Messina chiude il torneo di A1 al settimo posto PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Giovedì 17 Aprile 2014 22:14
AddThis Social Bookmark Button

Sul neutro di Ostia, la Waterpolo Messina sconfitta per 8-4 dal Bogliasco in gara due dei play off per il sesto posto.

 

Settime al termine della stagione regolare, settime alla fine dei play-off. Due gare, quelle giocate ad Ostia, nel centro federale, contro il Bogliasco, che non hanno cambiato il piazzamento finale delle ragazze della Waterpolo Despar Messina. Ieri la sconfitta per 5-2, oggi, all’ora di pranzo, è arrivata quella per 8-4 che chiude qui la contesa senza dover ricorrere alla gara di bella, programmata in Liguria il 30 aprile. Rimane da chiedersi, invece, la valenza di questi match. Qualcosa che la Federazione dovrà rivedere perché i play-off 5-8 posto non offrono emozioni ma solo spese, meglio, allora ristudiare il meccanismo se l’obiettivo è quello di far giocare di più. Dal punto di vista spettacolare, la seconda partita ha offerto più emozioni con il Bogliasco che a metà gara era già avanti di quattro gol. La Waterpolo Despar Messina ha fatto ricorso a un discreto turn-over e questo doppio ko non cancella i meriti acquisiti.

Leggi tutto...
 
Polisportiva Messina superata dall'Aquagym Trapani PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Martedì 01 Aprile 2014 23:28
AddThis Social Bookmark Button

Nella quarta giornata del torneo cadetto femminile di pallanuoto, la squadra cara al presidente Giuseppe Carmignani è stata battuta, in casa, dall’ambiziosa capolista (6-11).

 

La Polisportiva Messina non è riuscita a sovvertire i pronostici nella quarta giornata del campionato di serie B di pallanuoto femminile. La squadra cara al presidente Giuseppe Carmignani, priva di alcune giocatrici e con altre in non perfette condizioni fisiche, è stata superata, nella piscina scoperta dell’impianto “Cappuccini”, dalla capolista Aquagym Trapani (6-11), al termine di una sfida, comunque, più combattuta di quanto lasci intendere il risultato finale. Le peloritane hanno banalmente sprecato, infatti, nel corso del match diverse buone opportunità per ridurre il divario, compreso un rigore fallito da Medea Lo Piccolo.

Leggi tutto...
 
Serie C. Settima vittoria per i ragazzi dell'Ossidiana PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Martedì 01 Aprile 2014 22:44
AddThis Social Bookmark Button

Nonostante il fattore “ambientale” e qualche errore di troppo in difesa, il “sette” dello Stretto è riuscito a portare a casa l’intera posta in palio.


Sta diventando ogni settimana più avvincente il duello tra l’Ossidiana e la Waterpolo Palermo nel campionato di serie C di pallanuoto maschile. Le due squadre guidano, infatti, imbattute la classifica con 23 punti all’attivo, ottenuti nelle 9 partite fin qui disputate e nell’ultima giornata hanno entrambe vinto le sfide in calendario a suon di gol. L’Ossidiana si è imposta, in trasferta, sull’Aquarius Trapani (9-15) al termine di una gara dai toni agonistici un po’ accesi a causa del nervosismo di alcuni giocatori avversari, evidentemente eccessivamente caricati alla vigilia del match.

Leggi tutto...
 
Ad Imperia sconfitta con onore per la Waterpolo Messina PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Domenica 30 Marzo 2014 10:47
AddThis Social Bookmark Button

Le Peloritane battute per 7-4 nella gara di ritorno per i quarti di finale Play Off scudetto, dalle fortissime avversarie liguri.

 

Che fosse una missione impossibile si sapeva ancor prima della doppia sfida. La Waterpolo Despar Messina ha provato a rendere meno scontato il pronostico e ritorna dalla Liguria a testa altissima. Il finale dice 7-4 per l’Imperia, la squadra che ha chiuso al secondo posto la stagione regolare e che giocherà, in Spagna, la finale a quattro di Coppa dei Campioni. Per le peloritane solo elogi. Hanno fatto del loro meglio e onorato il quarto di finale dei play-off scudetto. L’unico appunto può essere fatto per il risultato della partita di andata, ma sarebbe ingeneroso nei confronti di un gruppo che ha lavorato sodo ed è cresciuto alla distanza.

Leggi tutto...
 
Mission impossible ad Imperia per la Waterpolo Messina PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Sabato 29 Marzo 2014 12:21
AddThis Social Bookmark Button

Le messinesi oggi disputeranno la gara di ritorno dei quarti di finale play off Scudetto. Per passare il turno dovrebbero vincere con due gol di scarto.

 

Dopo aver sfiorato l’impresa nella gara di andata, la Waterpolo Despar Messina ci riprova, questa volta ad Imperia, nella tana del lupo. Missione quasi impossibile per la squadra peloritana che, nonostante la sconfitta di misura maturata alla piscina Cappuccini proverà a rendere difficoltoso il passaggio del turno alla formazione ligure, favorita nei pronostici della vigilia in virtù del piazzamento finale ottenuto nella stagione regolare, di un organico di spessore tecnico e della abitudine a giocare sfide di altissimo livello. Oggi alla “Felice Cascione”, ore 14.00, arbitri Bensaia e Taccini, la Waterpolo Despar Messina cercherà di gettare il cuore oltre l’ostacolo e confermare, anche in trasferta, i notevoli progressi fatti dal nuovo gruppo in appena sette mesi di lavoro.

Leggi tutto...
 
Play off, Waterpolo Messina sfiora l'impresa contro Imperia PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Giovedì 27 Marzo 2014 00:05
AddThis Social Bookmark Button

Nell'andata dei quarti di finale play off scudetto, le liguri vincono con il minimo scarto e sul filo di lana. Sabato gara di ritorno ad Imperia.

 

La Waterpolo Despar Messina accarezza a lungo il sogno del colpaccio ma alla fine deve arrendersi all’Imperia per 8-7 nella gara di andata dei quarti di finale play-off. Decisivo il gol realizzato in superiorità ( contestata dalle messinesi per una presunta irregolarità di Morvillo) da Drocco a meno di un minuto dalla fine del match. Le padrone di casa hanno, a lungo, imbrigliato le liguri che, in una giornata di grande difficoltà, hanno fatto valere, soprattutto, la maggiore esperienza e l’abitudine a gare di un certo tipo. La Waterpolo Despar Messina esce con l’onore delle armi e la consapevolezza di averla giocata alla pari con le più titolate avversarie che, lo ricordiamo, avevano chiuso la stagione regolare al secondo posto, ottenendo, peraltro, la qualificazione alla prossima Final Four di Coppa dei Campioni. Sabato ad Imperia è in programma la gara di ritorno. Difficile fare pronostici anche se liguri, chiaramente, partono da un vantaggio che, seppur minimo, sarà difficile da ribaltare.

Leggi tutto...
 
Nonostante una super Toth, Waterpolo Messina sconfitto da Firenze PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Domenica 23 Marzo 2014 15:08
AddThis Social Bookmark Button

Alle Peloritane non bastano le sette reti realizzate da Toth, la gara termina 11-10 per le toscane. Mercoledì la prima gara Play Off contro Imperia.

 

Alla Waterpolo Despar Messina non basta il ciclone Toth, oggi devastante con 7 reti, per avere ragione di una Firenze Pallanuoto mai doma. Alla fine il punteggio premia le ragazze di Sellaroli e punisce, severamente, quelle di Puliafito, a lungo padrone del match e vittime di un eccesso di sicurezza. Battuta d’arresto, comunque, ininfluente per le messinesi visto che il settimo posto finale non sarebbe stato migliorabile. L’avversario dei quarti di finale dei play-off scudetto sarà l’Imperia che ha chiuso al secondo posto, scavalcando, in extremis Rapallo. Si ripete, quindi, la sfida della passata stagione. Prima partita mercoledì prossimo.

Leggi tutto...
 
Esordio nel Campionato di B per la Polisportiva "rosa" PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Sabato 15 Marzo 2014 16:22
AddThis Social Bookmark Button

La formazione, guidata da Silvia Bosurgi, che potrebbe anche scendere in vasca, inizia la sua avventura nel torneo cadetto.

 

E’ vigilia di campionato per la Polisportiva Messina. La squadra peloritana non ha disputato, come da calendario, la giornata d’apertura e debutterà domani in trasferta contro l’Iron Team Palermo (inizio ore 14), reduce dalla sconfitta esterna con la Guinnes Catania. Non sarà un impegno facile per le messinesi, che si presenteranno all’appuntamento in formazione rimaneggiata. Il tecnico Silvia Bosurgi potrebbe rivestire già con l’Iron Team il doppio ruolo di allenatrice-giocatrice.

Leggi tutto...
 
Sconfitta indolore ad Imperia per la Waterpolo Messina PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Mercoledì 05 Marzo 2014 20:13
AddThis Social Bookmark Button

Prestazione positiva delle Peloritane che chiuderanno la stagione regolare alla piscina Cappuccini contro Firenze.

 

Si interrompe ad Imperia, contro l’attuale terza forza del torneo e in corsa per il passaggio alla fase finale della Coppa dei Campioni, la striscia di vittorie della Waterpolo Despar Messina battuta per 14-11. Nonostante la sconfitta, la squadra peloritana non esce ridimensionata perché, a parte per i passaggi a vuoto accusati nel secondo parziale, ha tenuto testa alle più titolate avversarie, nonostante qualche controverso episodio come la battuta irregolare di un rigore contestata a Toth nel secondo parziale.

Leggi tutto...
 
Waterpolo Messina batte Bogliasco e consolida il settimo posto PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Domenica 02 Marzo 2014 11:20
AddThis Social Bookmark Button

Ottima prova quella offerta dalle atlete Peloritane che hanno superato le avversarie con il risultato di 10-4.

 

Ancora un successo casalingo, netto nel risultato e nella prestazione, per la Waterpolo Despar Messina che alla piscina Cappuccuni supera, agevolmente, il Bogliasco per 10-4 e consolida il settimo posto in classifica. Gara sempre in mano alle padrone di casa, più sciolte delle liguri, praticamente, non pervenute. La vittoria è il giusto riconoscimento per l’ottimo lavoro svolto finora da società e staff tecnico. Una gara tatticamente perfetta, in difesa come in attacco dove in otto si sono iscritte nel tabellino dei marcatori.

Leggi tutto...
 
Primo pareggio stagionale per l'Ossidiana PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Martedì 25 Febbraio 2014 13:34
AddThis Social Bookmark Button

La formazione peloritana ha impattato in casa della Rari Nantes Palermo ’89 (5-5) al termine di un confronto che l’ha vista sempre condurre la gara.

 

Si è interrotto alla quinta giornata d’andata il filotto di successi consecutivi dell’Ossidiana nel campionato di serie C di pallanuoto maschile. La formazione peloritana ha pareggiato, infatti, in casa della Rari Nantes Palermo ’89 (5-5) al termine di un confronto che l’ha vista sempre condurre nel punteggio e pagare, alla fine, dazio per l’organico numericamente ridotto; mancava l’indisponibile Vincenzo Luppino ed alcuni elementi avevano degli acciacchi che ne hanno limitato l’utilizzo.

Leggi tutto...
 
Vittoria e matematica salvezza per la Waterpolo Messina PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Domenica 23 Febbraio 2014 10:15
AddThis Social Bookmark Button

La Waterpolo Messina batte il Prato 8-7. Le Peloritane ottengono la matematica salvezza e consolidano il settimo posto in classifica.

 

La Waterpolo Despar Messina supera Prato 8-7 e centra un duplice obiettivo: la salvezza nel massimo campionato con tre giornate di anticipo ( retrocedono in A/2 Bologna e Blu Team ) e consolida la settima posizione tenendo a distanza le toscane, adesso a -4. Gara poco spettacolare alla Piscina Cappuccini, con errori in superiorità da una parte e dall’altra. Illusoria la partenza sprint delle padrone di casa che sembrano mettere sotto Prato con facilità quasi irrisoria. A complicare tutto l’inattesa espulsione definitiva di Toth ma alla fine la Waterpolo Despar Messina riesce, grazie alla sua migliore qualità complessiva, a portare a casa la vittoria.

Leggi tutto...
 
Voglia di riscatto per la Waterpolo Messina PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Sabato 22 Febbraio 2014 11:54
AddThis Social Bookmark Button

Le messinesi ospitano le avversarie del Prato alla piscina Cappuccini. La squadra Peloritana vuole riscattare la pesante sconfitta della gara di andata.

 

Archiviato il discorso salvezza, la Waterpolo Despar Messina vuole regalarsi un finale di regular season da protagonista. Oggi, sabato 22 alla piscina Cappuccini, ore 15.00, arbitri Ferri e Magnesia, ingresso gratuito, la squadra peloritana contro la matricola Prato, nel primo incontro di un doppio turno interno consecutivo, cerca il successo per consolidare il settimo posto in classifica e riscattare la pesante sconfitta maturata in Toscana nella partita di andata, forse la prestazione peggiore, anche se con l’attenuante di un viaggio avventuroso, tra quelle offerte in campionato.

Leggi tutto...
 
Waterpolo Messina stende Bologna e si avvicina alla salvezza PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Domenica 16 Febbraio 2014 08:43
AddThis Social Bookmark Button

Manca davvero un piccolissimo tassello per far raggiungere la salvezza alle messinesi. Ancora una volta, top scorer l'ungherese Toth autrice di 4 gol.

 

Missione compiuta per la Waterpolo Despar Messina che batte a domicilio il Bologna per 10-6 e si avvicina sensibilmente alla salvezza. Quando mancano 4 giornate alla conclusione della stagione regolare, le peloritane hanno accumulato un vantaggio di 10 punti sulla zona retrocessione. Manca, quindi, solo il conforto della matematica che dovrebbe arrivare sabato prossimo quando la Waterpolo Despar Messina ospiterà il Prato alla piscina Cappuccini.

Leggi tutto...
 
Doppio successo per le squadre dell'Ossidiana PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Mercoledì 12 Febbraio 2014 00:15
AddThis Social Bookmark Button

La squadra di serie C ha battuto in trasferta l’Effegi 2000 Catania (9-12), cogliendo il terzo successo in altrettante partite disputate. Importante affermazione esterna pure per la compagine Under 15.


L’Ossidiana ha superato a pieni voti l’esame di maturità che il campionato di serie C di pallanuoto maschile gli ha proposto nella terza giornata. Senza lo squalificato Enrico Giacoppo e con alcuni elementi acciaccati, la squadra peloritana ha battuto, infatti, in trasferta l’Effegi 2000 Catania (9-12), cogliendo, così, il terzo successo in altrettante partite disputate. I ragazzi allenati da Nicola Germanà hanno condotto nel punteggio fin dalle prime battute, allungando nel secondo parziale (6-9), trascinati dai gol del centro boa Maurizio Blandino. L’ipoteca sul successo è stata messa dopo l’intervallo, con un 2-0 che ha portato a cinque lunghezze il divario nel punteggio tra le due formazioni (6-11).

Leggi tutto...
 
Waterpolo Messina sfiora l'impresa con la capolista PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Lunedì 10 Febbraio 2014 09:42
AddThis Social Bookmark Button

L'Orizzonte Catania vince il derby solo nell'ultimo minuto di gioco. Ottima la prestazione delle peloritane che avrebbero meritato di più. 12-10 risultato finale.

 

La Waterpolo Despar Messina va vicino all’impresa che sfuma solo nell’ultimo minuto di gioco, per l’esattezza a 38 secondi dalla sirena. Alla fine il risultato premia, oltre i propri meriti di giornata, l’Orizzonte Catania che passa per 12-10 dopo aver sofferto, praticamente, per tutta la partita. Per competere alla pari con le etnee erano necessarie che in vasca ci fossero alcune componenti, quali attenzione, applicazione, stanchezza delle avversarie per le fatiche di Coppa Campioni e un pizzico di fortuna. La Waterpolo Despar Messina ha dato tutto quello che aveva, giocando con dedizione ma, dopo una grande partita, sono, forse, mancati malizia e esperienza che, invece, l’Orizzonte Catania ha maturato giocando tornei e manifestazioni quasi sempre ad altissimi livelli.

Leggi tutto...
 
Waterpolo Messina pronta per il derby con Orizzonte Catania PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Sabato 08 Febbraio 2014 10:37
AddThis Social Bookmark Button

Il "sette" Peloritano a caccia di conferme dopo le ultime positive uscite di Campionato, ma non sarà impresa facile.

 

Appuntamento di prestigio per la Waterpolo Despar Messina che oggi, sabato  alla Piscina Cappuccini, ore 15.00, arbitri Bianchi e Scollo, ingresso gratuito, ospiterà l’Orizzonte Catania, la squadra che, da decenni domina il panorama italiano, e non solo, e che in questa stagione ha mezzo pass in tasca per la finale a quattro di Coppa dei Campioni. L’avversario più difficile in uno dei momenti migliori del sette peloritano, rinfrancato dal successo in chiave salvezza ottenuto in trasferta contro la Blu Team. L’obiettivo è quello di non sfigurare e rendere la partita più equilibrata di quanto non lo sia alla vigilia.

Leggi tutto...
 
Waterpolo Messina doma la Blu Team e si avvicina alla salvezza PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Lunedì 03 Febbraio 2014 13:01
AddThis Social Bookmark Button

Risultato finale 11-4 per le Peloritane. Mattatrice dell'incontro l'Ungherese Toth in gol per ben sette volte.

 

Era una delle sfide da vincere per non rischiare di soffrire fino al termine della stagione regolare. Con una prestazione attenta, la Waterpolo Despar Messina ha centrato l’obiettivo, avvicinandosi, sensibilmente, alla salvezza grazie al netto successo ottenuto a Catania nella piscina di Nesima per 11-4 ai danni della Blu Team, diretta concorrente nella lotta per la permanenza nella massima serie. A sei giornate dalla conclusione della prima fase, le giallorosse hanno un vantaggio di 7 punti sulla zona rossa e un altro avversario,il Prato, che le insegue ad un punto.

Leggi tutto...
 
Scontro salvezza per la Waterpolo Messina a Catania PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Sabato 01 Febbraio 2014 10:32
AddThis Social Bookmark Button

Le peloritane affrontano le catanesi della Blu Team. La formazione di Puliafito in cerca della vittoria tranquillità.

 

Vincere per mettere in cassaforte la salvezza. Una missione possibile per la Waterpolo Despar Messina che oggi, alle 15.00, arbitri Del Bosco e Lo Dico, affronterà a Catania la Blu Team nella piscina di Nesima. Le peloritane, già vittoriose nella partita di andata, hanno la grande chance di mettere definitivamente a distanza di sicurezza le rivali e di guardare al futuro con relativa tranquillità. Posta in palio alta soprattutto per le etnee, ma è chiaro che la squadra di Giovanni Puliafito vorrà trarre il massimo dal match per evitare di soffrire fino all’ultima giornata. Nessun problema per l’allenatore giallorosso che potrà contare su tutto il gruppo al gran completo nella sfida che può valere l’intera stagione.

Leggi tutto...
 
L'Ossidiana bagna l'esordio in campionato con una vittoria esterna PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Martedì 28 Gennaio 2014 22:30
AddThis Social Bookmark Button

La squadra peloritana di pallanuoto ha superato, in trasferta, la Polisportiva Acese (5-8), conquistando, così, tre punti importanti per la classifica ed il morale.

 

E’ cominciato nel migliore dei modi il campionato di serie C per l’Ossidiana. La squadra maschile peloritana di pallanuoto ha superato, infatti, in trasferta la Polisportiva Acese con il risultato di 5-8, conquistando, così, tre punti importanti per la classifica e, soprattutto, per il morale. Dopo un inizio in salita (2-0), i ragazzi allenati da Nicola Germanà sono riusciti subito ad agganciare gli acesi grazie a due reti di Enrico Giacoppo. Nel terzo parziale, il sette dello Stretto ha poi operato il sorpasso, andando a bersaglio tre volte con Carlo Nucita, Maurizio Blandino e Giorgio Cannizzaro, che ha finalizzato un’azione velocissima e spettacolare. A chiudere i conti ci hanno pensato Blandino e il doppio sigillo dello scatenato Giacoppo, che ha realizzato complessivamente ben 4 gol e tutti di pregevole fattura.

Leggi tutto...
 
Waterpolo Messina tiene testa al Rapallo che passa alla Cappuccini PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Domenica 26 Gennaio 2014 11:25
AddThis Social Bookmark Button

Gara emozionante quella andata in scena con le campionesse d'Italia. Risultato in bilico fino alla fine, poi vincono le liguri 11-8.

 

La Waterpolo Despar Messina sfiora l’impresa contro il quotato Rapallo. Le peloritane lottano e impegnano le campionesse d’Italia in carica per quattro tempi, cedendo solo nel finale dopo aver sprecato più volte, a tre minuti dalla sirena, il gol del sorpasso. Il punteggio dice 11-8 per le liguri, verdetto bugiardo come ha, sportivamente, sottolineato anche l’allenatore ospite Luca Antonucci. In classifica non cambia nulla, la strada per la salvezza passerà dalle sfide di febbraio. C’è un tesoretto di quattro punti da difendere e, se possibile, incrementare.

Leggi tutto...
 
Waterpolo Messina ospita Rapallo PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Venerdì 24 Gennaio 2014 10:09
AddThis Social Bookmark Button

Seconda giornata di ritorno del massimo campionato femminile di Pallanuoto. Rientra Johanne Begin.


La Waterpolo Despar Messina concluderà alla Piscina Cappuccini contro le campionesse d’Italia in carica del Rapallo, domani, ore 15.00, arbitri D’Antoni e Riccitelli, ingresso gratuito, il mini ciclo di ferro che l’ha vista affrontare, a cavallo tra la fine del girone di andata e l’inizio di quello di ritorno, nell’ordine Imperia, Firenze e Padova. Contro le liguri, la squadra peloritana cercherà di offrire una prestazione di carattere per preparare al meglio le sfide salvezza del mese di febbraio, al termine del quale alcuni verdetti potrebbero diventare inappellabili.

Leggi tutto...
 
Tutto pronto per l'esordio dell'Ossidiana nel campionato di C PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Venerdì 24 Gennaio 2014 09:43
AddThis Social Bookmark Button

Scatterà sabato il secondo campionato di serie C dell’Ossidiana. La squadra messinese di pallanuoto maschile affronterà in trasferta la Polisportiva Acese.

 

La squadra messinese di pallanuoto maschile affronterà sabato in trasferta la Polisportiva Acese (ore 17.30) con l’obiettivo dichiarato di cominciare nel migliore dei modi la stagione. Per questa sfida il tecnico Nicola Germanà avrà a disposizione l’intera rosa. E’ cambiata, intanto, la composizione del torneo e di conseguenza il calendario. “Speriamo di iniziare bene - afferma il tecnico Nicola Germanà - per affrontare con il morale subito alto i successivi impegni. Andremo a scontrarci un avversario che non conosciamo nei particolari, ma che vorrà sicuramente fare bella figura in casa”.

Leggi tutto...
 
Waterpolo Messina sconfitta a Padova PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Lunedì 20 Gennaio 2014 09:54
AddThis Social Bookmark Button

Prima giornata di ritorno del massimo campionato femminile di Pallanuoto. Immutato il vantaggio dalla zona retrocessione.

 

La Waterpolo Despar Messina non riesce a ribaltare il pronostico della vigilia e, contro la Plebiscito Padova, rimedia una sconfitta per 15-7 che lascia l’amaro in bocca. Ancora una volta le peloritane pagano un approccio poco felice e, soprattutto, un quarto tempo da dimenticare quando erano, con grandi sofferenze, riuscite a portarsi sul -2. Poi l’inspiegabile black-out che ha consentito alle venete di prendere il largo e mandare il risultato in archivio con sentenza inappellabile. A parziale scusante la rinuncia forzata all’esperta Johanne Begin, costretta al forfait per una improvvisa indisposizione.

Leggi tutto...
 
La Waterpolo Messina ricomincia da Padova PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Sabato 18 Gennaio 2014 10:06
AddThis Social Bookmark Button

Le messinesi sono impegnate in terra veneta nella prima giornata di ritorno del massimo campionato femminile di Pallanuoto.

 

Seconda trasferta consecutiva per la Waterpolo Despar Messina che oggi, sabato 18 gennaio, a Padova ( ore 15.00, arbitri Ercoli e Sgarra), contro il Plebiscito, apre il suo girone di ritorno. Per la squadra di Giovanni Puliafito si tratta di un altro impegno, sulla carta, proibitivo. L’obiettivo, come già avvenuto nella partita di andata, è quello di fornire una prestazione all’altezza per tentare il colpaccio. Ad aumentare il tasso tecnico delle peloritane la presenza dell’esperta Johanne Begin che, probabilmente, salvo contrordini, rimarrà in giallorosso fino al termine della stagione. Dopo l’ottima prova di Firenze, la Waterpolo Despar Messina spera, quindi, di concedere il bis anche per preparare nel migliore dei modi le decisive sfide di febbraio che stabiliranno le gerarchie del massimo campionato.

Leggi tutto...
 
Sconfitta onorevole per la Waterpolo Messina a Firenze PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Domenica 12 Gennaio 2014 00:18
AddThis Social Bookmark Button

Le toscane, nell'ultima giornata di andata del massimo campionato femminile di pallanuoto, si impongono per 15-11.

 

Ottima prestazione, purtroppo senza il conforto del risultato, per la Waterpolo Despar Messina che chiude il suo brillante girone di andata con una sconfitta onorevole. La battuta d’arresto ha, però, lasciato l’amaro in bocca al tecnico Giovanni Puliafito. A Firenze la squadra peloritana cede per 15-11, ma non sfigura al cospetto dell’avversario e anzi recrimina per alcune decisioni arbitrali quando il verdetto nel quarto tempo, dopo il vantaggio toscano, era ritornato in discussione. Ancora una volta sono quattro i gol di scarto che dividono il “sette” giallorosso dalle formazioni di medio-alta classifica. Era già successo con Padova e Imperia.

Leggi tutto...
 
Waterpolo Messina battuta in casa dall'Imperia PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Sabato 21 Dicembre 2013 22:52
AddThis Social Bookmark Button

13-9 il risultato finale. Le Peloritane mantengono la distanza di sicurezza dalla zona retrocessione. A Firenze rientrerà Begin.

 

Alla fine ha vinto la squadra più forte ma la Waterpolo Despar Messina esce dal match con l’onore delle armi. Imperia passa alla piscina Cappuccini per 13-9 e oltre ai tre punti torna in Liguria con il pass per la final four di Coppa Italia. La squadra di Puliafito ha giocato con volontà e applicazione ma, contro la terza forza del campionato, non è bastato per il divario dei valori in vasca. Una giornata, comunque, indolore visto che il distacco di quattro punti dalla zona retrocessione è rimasto immutato.

Leggi tutto...
 
Ultima partita del 2013 per la Waterpolo Messina PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Sabato 21 Dicembre 2013 09:26
AddThis Social Bookmark Button

Alla piscina Cappuccini arriva l'Imperia, terza forza del campionato. Indisponibile il portiere Alessandra Ventriglia.

 

La Waterpolo Despar Messina chiude l’anno con una partita difficile. Ospite della formazione giallorossa sarà l’Imperia di Marco Capanna, squadra che col Padova occupa la terza posizione in classifica alle spalle di Orizzonte e Rapallo. In ballo, oltre ai punti campionato, anche l’accesso alla final four di Coppa Italia. Le liguri, vincendo, strapperebbero il pass ai danni delle peloritane e di Firenze mentre una vittoria delle padrone di casa rimanderebbe il verdetto alla prossima partita, quella tra toscane e siciliane.

Leggi tutto...
 
Waterpolo Messina riparte da Bogliasco PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Sabato 07 Dicembre 2013 10:45
AddThis Social Bookmark Button

Seconda trasferta consecutiva per la formazione di pallanuoto femminile che milita nel massimo campionato. Peloritane a caccia del riscatto.

 

Dopo due settimane riprende il massimo campionato femminile di pallanuoto. Il calendario riserva un’altra trasferta alla Waterpolo Despar Messina che oggi a Bogliasco, ore 12.30, arbitri Piano e Ruscica, cercherà di riscattare la pesante sconfitta rimediata a Prato. La squadra peloritana potrà contare su tutte le effettive. Assente in panchina, a causa della squalifica di una giornata, l’allenatore Giovanni Puliafito, sostituito da Valentina Sabatini che da poco, ha superato l’esame quale tecnico di secondo livello. L’ex portiere da questa stagione ricopre l’incarico di team manager della prima squadra, oltre ad essere coordinatrice della scuola di pallanuoto e responsabile della formazione under 13.

Leggi tutto...
 
Waterpolo Despar Messina sconfitta a Prato PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Domenica 24 Novembre 2013 18:09
AddThis Social Bookmark Button

Viaggio avventuroso per le messinesi sconfitte per 13-7. Il tecnico Puliafito contesta l'arbitraggio. Peloritane sempre a 3 punti dalla zona retrocessione.

 

Poteva essere la partita della svolta definitiva e, invece, verrà ricordata come quella dei rimpianti. A Prato, contro una delle matricole del torneo, la Waterpolo Despar Messina non riesce ad esprimersi secondo le sue possibilità e cede con un punteggio vistoso alle padroni di casa, brave e ciniche nello sfruttare la giornata storta, in tutti i sensi, delle peloritane. La sconfitta, prima di maturare concretamente in acqua, aveva avuto, infatti, un prologo negativo all’aeroporto di Catania. Il volo che avrebbe dovuto portare la squadra a Firenze non ha rispettato l’orario previsto, accusando un imprevisto ed imprevedibile ritardo di 5 ore.

Leggi tutto...
 
Riprende il campionato di pallanuoto femminile, Waterpolo a Prato PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Sabato 23 Novembre 2013 11:03
AddThis Social Bookmark Button

Dopo una settimana di stop riprende oggi sabato 23 novembre il massimo campionato femminile di pallanuoto, fermo per l’impegno della nazionale italiana in Grecia nella prima partita di World League.

 

Secondo scontro salvezza consecutivo per la Waterpolo Despar Messina che a Prato, ore 15.00, arbitri Bensaia e Romolini, cercherà il primo successo esterno della stagione contro la matricola toscana. Con le vittorie casalinghe contro Blu Team e Bologna prima della sosta, la formazione peloritana ha fatto il suo, peraltro molto bene, rispettando il pronostico. Adesso è a caccia del successo che può fare la differenza e dare un’altra dimensione al torneo delle messinesi. Si tratta della prima partita di un doppio turno esterno consecutivo visto che le giallorosse il 7 dicembre giocheranno a Bogliasco e torneranno alla piscina Cappucini solo il 21 dicembre in occasione del match contro l’Imperia.

Leggi tutto...
 
La Waterpolo Messina vince con autorità contro Bologna PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Sabato 09 Novembre 2013 20:41
AddThis Social Bookmark Button

La gara è finita 20-14 per le messinesi che non erano mai state così prolifiche in una partita di A/1. Quattro gol di Toth e Apilongo.

 

Gol, spettacolo e vittoria alla piscina Cappuccini davanti al commissario tecnico della nazionale italiana Fabio Conti, giunto in riva allo stretto per osservare da vicino le peloritane Sparano, Apilongo e Gitto convocate per un collegiale ad Ostia. La Waterpolo Despar Messina segna come mai aveva fatto da quando è approdata in A/1, gioca per due tempi con grande scioltezza e alla fine, contro una diretta concorrente, incassa tre punti pesanti in chiave salvezza. 20-14 il risultato finale e successo dedicato ad Alessandra Ventriglia, colpita 10 giorni fa da un gravissimo lutto familiare. La seconda vittoria in campionato conferma la bontà del lavoro svolto dal tecnico Giovanni Puliafito e dal suo staff. Soddisfatto anche Felice Genovese, massimo esponente della società giallorossa, che ha incassato i complimenti del Ct Fabio Conti e di Beppe Marotta, consigliere federale.

Leggi tutto...
 
Scontro salvezza per la Waterpolo Messina, contro Bologna PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Sabato 09 Novembre 2013 09:09
AddThis Social Bookmark Button

Per l'importante gara odierna, torna a disposizione l'esperta Daria Starace. Sparano, Gitto e Apilongo convocate per una collegiale con la Nazionale italiana.

 

Archiviata la pesante sconfitta di Catania contro l’Orizzonte, la Waterpolo Despar Messina è pronta alla seconda sfida salvezza della stagione, quella casalinga con la Rari Nantes Bologna, formazione che, come quella peloritana, vanta 3 punti in classifica, frutto della vittoria in trasferta contro la Blu Team. Domani, alle ore 15.00, alla piscina Cappuccini, arbitri Stefano Alfi e Raffaele Daniele, ingresso gratuito, la squadra di Giovanni Puliafito cercherà di riscattarsi contro una pari grado e dare ossigeno alla classifica anche in previsione del successivo doppio turno in trasferta il 23 novembre, contro Prato, e, il 7 dicembre a Bogliasco, altre formazioni che puntano alla permanenza nella massima serie.

Leggi tutto...
 
Delusione Waterpolo Messina, surclassata dall'Orizzonte Catania PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Domenica 03 Novembre 2013 10:19
AddThis Social Bookmark Button

Waterpolo Messina sconfitta largamente a Catania dall'Orizzonte per 18-3. Prova deludente delle peloritane prive di Starace e Ventriglia.

 

Pronostico rispettato alla piscina Zurria di Catania. Con una larga vittoria, l’Orizzonte fa suo il derby con la Waterpolo Despar Messina, senza Daria Starace, per 18-3 e si conferma in testa alla classifica. Il punteggio finale, pesante per le peloritane, è piuttosto eloquente e fotografa il divario tra le squadre. La Waterpolo Despar Messina guarda già oltre e, nella fattispecie, al prossimo trittico di gare, che la vedranno opposta alle pari grado Bologna, Prato e Bogliasco. Si comincia sabato prossimo alla piscina Cappuccini contro le felsinee, poi la doppia trasferta , prima in Toscana il 23 novembre e poi in Liguria il 7 dicembre. Solo al termine di questo ciclo, la Waterpolo Despar Messina capirà quale sarà il suo vero ruolo nel massimo campionato femminile. Fermo restando che quello di oggi è un episodio che va archiviato al più presto.

Leggi tutto...
 
Derby con l'Orizzonte Catania per la Waterpolo Messina PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Venerdì 01 Novembre 2013 12:56
AddThis Social Bookmark Button

Ancora un derby per la Waterpolo Messina attesa a Catania dall'Orizzonte. Le Peloritane rinfrancate dopo il primo successo in Campionato.

 

Impegno ostico per la Waterpolo Despar Messina che, domani, 2 novembre ore 15.00, alla piscina Zurria di Catania affronterà nel derby l’Orizzonte, la formazione che, più delle altre, ha scritto la storia della pallanuoto italiana al femminile. Messa già in archivio, la positiva prestazione con la Blu Team, che ha portato in casa giallorossa la prima vittoria in campionato, la squadra di Pulifiato guarda già oltre perché la strada verso la salvezza nasconde parecchie insidie. Adesso è il momento di confermare anche in trasferta il buon lavoro svolto dal tecnico che ha dato alla squadra maggiore solidità e certezze. Tuttavia Catania non sembra la tappa ideale per far punti ma la speranza è che, quantomeno, ci sia una buona prestazione.

Leggi tutto...
 
Arriva la prima vittoria in campionato per la Waterpolo Messina PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
Sport - Pallanuoto
Sabato 26 Ottobre 2013 18:20
AddThis Social Bookmark Button

Le padrone di casa hanno battuto le catanesi della Blu Team per 10-7. La Toth realizza quattro gol, tripletta per Alessia Morvillo.

 

Prima vittoria in campionato per la Waterpolo Despar Messina che supera, agevolmente, la Blu Team più di quanto dica, in realtà, il risultato finale. I tre gol di scarto non rendono merito alla squadra di Giovanni Puliafito che, con autorità, per tre tempi, ha dettato legge alla piscina Cappuccini, facendo valere il miglior tasso tecnico complessivo. Un successo che vale doppio perché ottenuto contro una diretta concorrente nella lotta per la salvezza. Tre punti, quindi, che fanno morale e, soprattutto, classifica anche se il cammino verso posizioni più tranquille sarà lungo e tortuoso. Prima in distinta per le giovanissime Zangla e Oliveri.

Leggi tutto...
 
Scontro salvezza per la Waterpolo Messina con la Blue Team PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Venerdì 25 Ottobre 2013 09:20
AddThis Social Bookmark Button

Domani, sabato 26 ottobre, alla piscina Cappuccini, è in programma il derby con la Blue Team Catania, già battuta in Coppa Italia.


Dopo le proibitive sfide con Plebiscito Padova e Rapallo, la Waterpolo Despar Messina, domani sabato 26 ottobre 2013, ore 15.00, arbitri D’Antoni e Severo, ingresso gratuito, è attesa alla piscina Cappuccini, dallo scontro con una pari grado, la matricola catanese Blu Team, già affrontata e battuta in Coppa Italia e reduce dal grave passo falso casalingo con il Bologna. E’ la prima sfida salvezza della stagione per le peloritane chiamate al pronto riscatto dopo la sconfitta in Liguria. In palio punti pesanti per la permanenza nella massima serie.

Leggi tutto...
 
La Waterpolo Messina incontra gli studenti delle scuole cittadine PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Venerdì 25 Ottobre 2013 08:00
AddThis Social Bookmark Button

La società di pallanuoto messinese che milita nel massimo campionato femminile, intende promuovere lo sport tra i giovani.

 

La Waterpolo Despar Messina ha avviato un progetto con le scuole cittadine per la promozione della pallanuoto. L’incarico è stato affidato a Valentina Sabatini che, oltre ad essere la team manager della prima squadra è anche la coordinatrice della scuola pallanuoto ( bambine dai 7 ai 12 anni ). L’importanza dell’attività di formazione diventa fondamentale per lo sviluppo del settore giovanile, da questa stagione affidato al prof. Rosario Scorza.

Leggi tutto...
 
Waterpolo Messina battuta dalle campionesse del Rapallo PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Domenica 20 Ottobre 2013 12:00
AddThis Social Bookmark Button

Nulla da fare per le messinesei che sono state surclassate dalla campionesse d'Italia del Rapallo. Nel prossimo turno scontro salvezza con la Blu Team

 

Pronostico rispettato a Rapallo dove le campionesse d’Italia in carica hanno fatto valere la legge del più forte battendo la Waterpolo Despar Messina per 17-7. Padrone di casa sempre avanti nel punteggio, messinesi, prive di Alessia Morvillo, dignitose nella prestazione ma troppo discontinue nei quattro tempi di gara. Nessun particolare rammarico per il gruppo peloritano, già proiettato alla sfida salvezza con la Blu Team, in programma sabato prossimo alla Piscina Cappuccini. Tra le protagoniste della partita Bianconi e Queirolo, capaci in due di realizzare ben 10 gol. Nella Waterpolo Despar Messina, il tecnico ha impiegato tutte le atlete a disposizione tranne la giovanissima Teresa Marchetti.

Leggi tutto...
 
Trasferta proibitiva per la Waterpolo Messina PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Sabato 19 Ottobre 2013 09:04
AddThis Social Bookmark Button

Le messinesi andranno a giocare in casa del Rapallo, campione italiano uscente. Le peloritane cercano la prestazione per confermare i progressi di gioco.

 

Ancora una partita difficile per la Waterpolo Despar Messina nel massimo campionato femminile di pallanuoto. Dopo il positivo esordio con il Padova oggi 19 ottobre, ore 15.00, arbitri Raffaele Daniele e Marco Piano, è in programma la proibitiva trasferta di Rapallo contro la squadra campione d’Italia in carica. Le peloritane vogliono confermare i progressi di gioco fatti registrare con la formazione veneta. La sconfitta subita con quattro gol di scarto non fotografa esattamente la prestazione del giovane “sette” di Giovanni Puliafito, punita alla distanza dalla maggiore esperienza delle avversarie.

Leggi tutto...
 
Esordio amaro per la Waterpolo Messina PDF Stampa E-mail
Sport - Pallanuoto
Sabato 12 Ottobre 2013 21:01
AddThis Social Bookmark Button

Nel campionato femminile di pallanuoto, Serie A1, la squadra peloritana cede in casa al Plebiscito Padova per 12-8. Decisivo l'ultimo quarto di gioco.

 

La Waterpolo Despar Messina lotta alla pari con le più quotate avversarie e alla fine si arrende per 12-8. Uno scarto ingeneroso per le peloritane che tengono bene testa al Plebiscito Padova, abile, soprattutto con esperienza, a portare i tre punti. dalla propria parte. Le padrone di casa, davanti a 300 spettatori entusiasti e alla telecamere della Rai, fanno, però, un figurone, giocando con lo spirito giusto e un approccio convincente. Squadra nuova, quella messinese, con due debuttanti assolute in A/1, una 14enne, Teresa Marchetti, in panca e qualche elemento non al top. A fare la differenza anche la “ lunghezza” della panchina, senza dubbio, più ricca di scelte quella veneta. In definitiva per la Waterpolo Despar Messina una sconfitta che non compromette i programmi futuri della società.

Leggi tutto...
 
Altri articoli...
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 8