Banner

Ultima foto gallery

Banner

Ultime Sport

"Giro podistico delle Eolie" proiettato verso la 15^ edizione



Immutato il programma della competizione, che prevede 5 tappe in 6 giorni, di lunghezza variabile dai 6.5 km ai 14.5 km.   Sport-turismo è il...
Leggi tutto...
Parte dalla Puglia il campionato di B2 del Messina Volley



La Federazione Italiana Pallavolo ha ufficializzato il calendario del nuovo Campionato Nazionale di Serie B2 di pallavolo femminile.   Il Messina...
Leggi tutto...
2° Torneo regionale giovanile Csen di Beach Handball



Il Torneo si svolgerà presso il Lido Sea's Sport di via Consolare Pompea - Fiumara Guardia a Messina.   Si svolgerà il prossimo sabato 8 agosto...
Leggi tutto...
Il Messana Tremonti punta sulla coppia Pilota - Giusi



Il Messana Tremonti affida la panchina di serie C a Norma Pilota; Carmelo Giusi sarà il direttore tecnico.   Il Messana Tremonti va pianificando la...
Leggi tutto...
Il Villafranca saluta il campionato con una brutta sconfitta



I tirrenici chiudono il campionato al penultimo posto, lontanissimo dalle prime quattro posizioni che davano l'accesso alle finali di Lignano...
Leggi tutto...
Banner
Banner

Chi è online

 806 visitatori online
Banner

Contattaci

Banner
Cercano di disfarsi della cocaina, due arresti a Giardini Naxos PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Cronaca - News
Lunedì 24 Ottobre 2011 16:39
AddThis Social Bookmark Button

E ' andata male a due giovani del luogo che hanno prima tentato di disfarsi della droga, poi di fuggire.

 

Non si fermano all'Alt dei carabinieri, si disfano di tre involucri di cocaina, ma vengono raggiunti, dopo un rocambolesco inseguimento tra le vie di Giardini Naxos, ed arrestati. A finire in manette con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, il 24enne Fabio Purrazzo, di professione cameriere, e lo studente 23enne Agostino Bonanno, già noto alle forze dell'ordine.

 

E' accaduto sabato sera, durante un servizio di prevenzione dei Carabinieri di Taormina, nel centro del comune rivierasco jonico. I due arrestati erano a bordo di uno scooter ed alla vista dei carabinieri che gli intimavano l'Alt, si sono disfatti, lanciandoli tra le auto, di tre involucri contenenti circa 20 grami di cocaina. I militari si sono lanciati all'inseguimento dei pusher, li hanno raggiunti e bloccati.

 

La droga, opportunamente repertata, è stata inviata ai Ris di Messina per le analisi qualitative e quantitative. Agostino Bonanno e Fabio Purrazzo, su disposizione del magistrato di turno, sono stati associati presso la Casa Circondariale di Messina Gazzi, in attesa di essere giudicati dal Tribunale competente.