Banner

Ultima foto gallery

Banner
Banner
Banner

Contattaci

Banner

Ultime Sport

Volley. Lagonegro espugna Brolo



La Fresco Rinascita Lagonegro espugna Brolo e si aggiudica la vittoria per 3 a 0 nella prima di campionato.   Il risultato finale non tragga in...
Leggi tutto...
L'Amatori Rugby Messina si aggiudica il derby siciliano con il Ragusa



Prima vittoria in casa per l'Amatori Rugby Messina, nel derby siciliano disputato al Campo di Sperone contro il Padua Ragusa, con il risultato finale...
Leggi tutto...
Una magia di Costa regala la vittoria al Città di Messina



Il Città di Messina porta a casa una meritata vittoria con il minimo sforzo. Domenica prossima Nicolò e compagni saranno di scena a Vittoria.  ...
Leggi tutto...
Waterpolo Messina espugna Firenze, Garibotti ancora protagonista



Prima vittoria in trasferta per la Waterpolo Despar Messina che supera Firenze 12-6. Prestazione positiva della squadra Peloritana che agguanta il...
Leggi tutto...
Waterpolo Messina a Firenze in cerca di continuità



La Waterpolo Despar Messina domani sarà impegnata in Toscana. Le Peloritane vogliono bissare il successo della scora settimana. Diretta du Rai Sport...
Leggi tutto...
Banner
Banner

Chi è online

 732 visitatori online
Asp 5. A breve il concorso per la stabilizzazione degli ausiliari PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Cronaca - Vertenze Lavoro
Venerdì 22 Aprile 2011 14:22
AddThis Social Bookmark Button

Buone notizie dall’incontro di stamattina tra sindacati, lavoratori e vertici dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Messina.

 

Accelerare l’iter per l’indizione dei concorsi per l’assunzione a tempo indeterminato di ausiliari e altre figure professionali dell’Azienda Sanitaria Provinciale. È quanto hanno chiesto stamani i precari della sanità al Direttore Generale dell’Asp 5 di Messina, Salvatore Giuffrida, dopo avere occupato la sede della stessa Azienda.

 

Per rispondere a tali richieste, il DG Giuffrida e il dirigente amministrativo dell’Asp 5, Marco Restuccia, hanno incontrato il segretario del settore Sanità della Fp Cgil, Carmelo Pagana, il responsabile del Dipartimento Salute della Camera del Lavoro, Francesco Di Renzo, e un centinaio di lavoratori.

 

La risposta di Giuffrida alla richiesta di questi ultimi è stata che l’assessorato regionale alla Sanità sta provvedendo all’emanazione della direttiva per il concorso per l’assunzione a tempo indeterminato delle figure professionali suddette. La graduatoria, ha spiegato il Direttore Generale dell’Asp di Messina, avrà durata triennale e i posti che si libereranno in seguito ai pensionamenti saranno coperti tramite scorrimento della stessa graduatoria.

 

Buone notizie, dunque per i lavoratori dell’Azienda Sanitaria Provinciale, come sottolineato da Di Renzo, che considera positiva soprattutto “l’ipotesi dello scorrimento della graduatoria, per dare la possibilità, nell’arco temporale di tre anni, di stabilizzare figure che da vent’anni svolgono servizi essenziali nei vari presidi ospedalieri”.

 

“Nei prossimi giorni, incontreremo i vertici dell’Assessorato – hanno sottolineato lo stesso Di Renzo e Clara Crocè, Segretario Generale della FP CGIL – per richiedere all’Assessore regionale Massimo Russo di verificare la possibilità di indire i concorsi a livello provinciale anziché di bacino”. “Del resto – concludono i due sindacalisti – molte aziende provinciali hanno provveduto a indire concorsi  per l’assunzione di personale a tempo determinato, applicando l’art. 49, limitando pertanto la partecipazione ai soli residenti della provincia”.

 

 

Antonio Bellantoni