Banner

Ultima foto gallery

Banner

Ultime Sport

Sconfitta per il Città di Messina, condannato ai play out



Il Città di Messina vede sfumare il sogno della salvezza. Dopo l'ultima gara con il Paternò, i giallorossi disputeranno i play out.   Nessuna...
Leggi tutto...
Cinquefrondi sbanca Brolo che lotta fino all'ultimo punto



Soccombe con il massimo del passivo l'Elettrosud Volley Brolo contro la Pallavolo Jolly Cinquefrondi. I calabresi hanno dovuto impegnarsi a fondo per...
Leggi tutto...
Waterpolo Messina chiude la Regular Season con una vittoria



Le messinesi battono Bogliasco per 14-7 e chiudono la stagione regolare al terzo posto. Mercoledì prossimo nei quarti di finale dei Play Off...
Leggi tutto...
Pallanuoto Serie B, il Cus Unime vince in Campania ed acciuffa il terzo posto



I ragazzi, allenati da mister Naccari, superano la formazione del San Mauro Nuoto con il finale di 7-5, imponendo il proprio gioco e la propria...
Leggi tutto...
Accade tutto in due minuti. Aversa e Messina si dividono la posta



Messina più propositivo rispetto alle gare precedenti. In campo i giallorossi sono apparsi tatticamente più ordinati.   Ritoccata a tutto...
Leggi tutto...
Banner
Banner

Chi è online

 1924 visitatori online
Banner

Contattaci

Banner
Asp 5. A breve il concorso per la stabilizzazione degli ausiliari PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
Cronaca - Vertenze Lavoro
Venerdì 22 Aprile 2011 14:22
AddThis Social Bookmark Button

Buone notizie dall’incontro di stamattina tra sindacati, lavoratori e vertici dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Messina.

 

Accelerare l’iter per l’indizione dei concorsi per l’assunzione a tempo indeterminato di ausiliari e altre figure professionali dell’Azienda Sanitaria Provinciale. È quanto hanno chiesto stamani i precari della sanità al Direttore Generale dell’Asp 5 di Messina, Salvatore Giuffrida, dopo avere occupato la sede della stessa Azienda.

 

Per rispondere a tali richieste, il DG Giuffrida e il dirigente amministrativo dell’Asp 5, Marco Restuccia, hanno incontrato il segretario del settore Sanità della Fp Cgil, Carmelo Pagana, il responsabile del Dipartimento Salute della Camera del Lavoro, Francesco Di Renzo, e un centinaio di lavoratori.

 

La risposta di Giuffrida alla richiesta di questi ultimi è stata che l’assessorato regionale alla Sanità sta provvedendo all’emanazione della direttiva per il concorso per l’assunzione a tempo indeterminato delle figure professionali suddette. La graduatoria, ha spiegato il Direttore Generale dell’Asp di Messina, avrà durata triennale e i posti che si libereranno in seguito ai pensionamenti saranno coperti tramite scorrimento della stessa graduatoria.

 

Buone notizie, dunque per i lavoratori dell’Azienda Sanitaria Provinciale, come sottolineato da Di Renzo, che considera positiva soprattutto “l’ipotesi dello scorrimento della graduatoria, per dare la possibilità, nell’arco temporale di tre anni, di stabilizzare figure che da vent’anni svolgono servizi essenziali nei vari presidi ospedalieri”.

 

“Nei prossimi giorni, incontreremo i vertici dell’Assessorato – hanno sottolineato lo stesso Di Renzo e Clara Crocè, Segretario Generale della FP CGIL – per richiedere all’Assessore regionale Massimo Russo di verificare la possibilità di indire i concorsi a livello provinciale anziché di bacino”. “Del resto – concludono i due sindacalisti – molte aziende provinciali hanno provveduto a indire concorsi  per l’assunzione di personale a tempo determinato, applicando l’art. 49, limitando pertanto la partecipazione ai soli residenti della provincia”.

 

 

Antonio Bellantoni