Banner

Ultima foto gallery

Banner
Banner
Banner

Contattaci

Banner

Ultime Sport

Waterpolo Messina chiude il torneo di A1 al settimo posto



Sul neutro di Ostia, la Waterpolo Messina sconfitta per 8-4 dal Bogliasco in gara due dei play off per il sesto posto.   Settime al termine della...
Leggi tutto...
Passo falso casalingo per il Mondo Giovane, Oliveri vince in quattro set



Non riesce a sfruttare il turno casalingo la formazione del Mondo Giovane, impegnata nel campionato di serie D femminile.   Alla Palestra “Giorgio...
Leggi tutto...
“Sport senza barriere", Torneo Circoscrizionale di beneficenza.



La prima e la seconda Circoscrizione, nonostante non parteciperanno calcisticamente, non faranno mancare il loro contributo economico.   Sabato 19...
Leggi tutto...
Il Mondo Giovane lotta ma si arrende in quattro set al VolleySchool



Il Mondo Giovane apre con una sconfitta il doppio confronto ravvicinato con il Bruno Euronics VolleySchool. Dopo quella di Siracusa, anche la...
Leggi tutto...
La Siac vince ed approda in Seconda categoria



A due giornate dal termine del girone B, del campionato di Terza Categoria, la Siac Messina festeggia l'approdo in Seconda Categoria grazie alla...
Leggi tutto...
Banner
Banner

Chi è online

 1013 visitatori online
Asp 5. A breve il concorso per la stabilizzazione degli ausiliari PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Cronaca - Vertenze Lavoro
Venerdì 22 Aprile 2011 14:22
AddThis Social Bookmark Button

Buone notizie dall’incontro di stamattina tra sindacati, lavoratori e vertici dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Messina.

 

Accelerare l’iter per l’indizione dei concorsi per l’assunzione a tempo indeterminato di ausiliari e altre figure professionali dell’Azienda Sanitaria Provinciale. È quanto hanno chiesto stamani i precari della sanità al Direttore Generale dell’Asp 5 di Messina, Salvatore Giuffrida, dopo avere occupato la sede della stessa Azienda.

 

Per rispondere a tali richieste, il DG Giuffrida e il dirigente amministrativo dell’Asp 5, Marco Restuccia, hanno incontrato il segretario del settore Sanità della Fp Cgil, Carmelo Pagana, il responsabile del Dipartimento Salute della Camera del Lavoro, Francesco Di Renzo, e un centinaio di lavoratori.

 

La risposta di Giuffrida alla richiesta di questi ultimi è stata che l’assessorato regionale alla Sanità sta provvedendo all’emanazione della direttiva per il concorso per l’assunzione a tempo indeterminato delle figure professionali suddette. La graduatoria, ha spiegato il Direttore Generale dell’Asp di Messina, avrà durata triennale e i posti che si libereranno in seguito ai pensionamenti saranno coperti tramite scorrimento della stessa graduatoria.

 

Buone notizie, dunque per i lavoratori dell’Azienda Sanitaria Provinciale, come sottolineato da Di Renzo, che considera positiva soprattutto “l’ipotesi dello scorrimento della graduatoria, per dare la possibilità, nell’arco temporale di tre anni, di stabilizzare figure che da vent’anni svolgono servizi essenziali nei vari presidi ospedalieri”.

 

“Nei prossimi giorni, incontreremo i vertici dell’Assessorato – hanno sottolineato lo stesso Di Renzo e Clara Crocè, Segretario Generale della FP CGIL – per richiedere all’Assessore regionale Massimo Russo di verificare la possibilità di indire i concorsi a livello provinciale anziché di bacino”. “Del resto – concludono i due sindacalisti – molte aziende provinciali hanno provveduto a indire concorsi  per l’assunzione di personale a tempo determinato, applicando l’art. 49, limitando pertanto la partecipazione ai soli residenti della provincia”.

 

 

Antonio Bellantoni