Banner

Ultima foto gallery

Banner
Banner
Banner

Contattaci

Banner

Ultime Sport

Nibali e i giorni che lo separano dalla vittoria del Tour de France



Nibali, cresciuto a Messina, è venuto su a pane e bicicletta e lo scambio che sta avvenendo fra lui e la sua città è reciproco.   È il...
Leggi tutto...
Il Città di Villafranca non si iscriverà al Campionato di Serie B



Il Presidente del sodalizio messinese, Giacomo Picciolo, si dichiara deluso per la mancanza di presupposti per affrontare il Campionato di Serie B....
Leggi tutto...
La Waterpolo Under 15 impegnata a Roma



Prendono parte alla spedizione molte delle ragazze che, a giugno, hanno già partecipato alla semifinale Under 19.   Ancora un appuntamento di...
Leggi tutto...
Al via il mercato del Messina, Lo Monaco cala il tris d'assi



Partenza sprint dell'Acr Messina che ha già tesserato tre calciatori e sta trattando altri nomi blasonati per il prossimo Campionato.   Dopo due...
Leggi tutto...
La Pallavolo Messina rinuncia al Campionato di B1



Il percorso della Pallavolo Messina è tutt'altro che concluso. Si apre un nuovo ciclo, diverso che verrà presentato alla stampa nei prossimi...
Leggi tutto...
Banner
Banner

Visite

Chi è online

 2190 visitatori e 2 utenti online
Carneficina sul barcone della morte, arrestati 5 extracomunitari PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Racconti agghiaccianti di chi ce l’ha fatta, hanno permesso l’individuazione dei cinque che hanno chiuso forzatamente 29 persone nella stiva.

 

Aresti immigrati morti nella stivaSono cinque i cittadini extracomunitari arrestati ieri dalla Squadra Mobile con l’accusa di omicidio plurimo aggravato. Un palestinese, un arabo saudita, un siriano e due marocchini che le indagini espletate a tempo record dagli investigatori della Squadra Mobile indicano come i presunti assassini di decine di profughi partiti dalle coste africane con i 561 arrivati a Messina domenica a bordo della Torm Lotte.

Leggi tutto...
 
Ennesima minaccia di morte alla moglie, arrestato stalker PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Ancora una volta il tempestivo intervento dei Carabinieri e la misura cautelare applicata hanno forse evitato il peggio.

 

Il 20 luglio scorso, nelle prime ore della notte, i Carabinieri della Stazione di Giardini Naxos, hanno tratto in arresto per atti persecutori un cittadino da tempo domiciliato nella nota cittadina rivierasca. La discrezione sui dati identificativi delle parti interessate da questa vicenda appare comprensibile laddove primaria è la necessità di tutelare una moglie e dei figli, vittime oramai da tempo di stalking.

Leggi tutto...
 
Tir in transito a Messina, nonostante il divieto imposto PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

I mezzi pesanti non sono stati scoraggiati dalle sanzioni previste ed hanno transitato regolarmente in città facendosi verbalizzare.

 

Tir bloccati dai vigili urbani a MessinaChi pensava che l'ordinanza di Accorinti avesse potuto debellare il fenomeno dei Tir in città, è rimasto deluso. La strada è lunga e gli armatori non si arrenderanno facilmente ad una situazione che, purtroppo, è stata consolidata negli anni. Le precedenti amministrazioni non hanno mai pensato ad un percorso riservato soltanto ai mezzi pesanti che hanno, man mano invaso la città di Messina.

Leggi tutto...
 
Sosta selvaggia a Messina, 126 multe elevate dall'Eye Scout PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Lo strumento ha fatto oggi il suo esordio. Oltre alle tradizionali multe, potrà verificare se il mezzo è coperto da assicurazione.

 

E' entrato in azione da stamani, lunedì 21, il dispositivo veicolare “Eye Scout”, in dotazione alla Polizia municipale di Messina, che permette di acquisire con velocità e precisione le informazioni per l’accertamento della sosta sulle principali arterie cittadine. Sono state ben 126 infrazioni al codice della strada rilevate stamattina, zona via La Farina - viale Europa.

Leggi tutto...
 
Sorpresi a coltivare piante di mariijuana, arrestati 2 giovani PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Continua senza soste l’attività della Compagnia Carabinieri di Messina Sud per il contrasto ai reati in materia di sostanze stupefacenti.


I militari del Nucleo Operativo, dopo aver rinvenuto in un terreno 8 piante di cannabis indica alte 1 metro e 80 centimetri circa l’una, recintate da una rete metallica ed abilmente occultate in un appezzamento abbandonato in Contrada Fornace, nel tardo pomeriggio di sabato 19 luglio, a seguito di lunghi ed attenti servizi di osservazione, hanno tratto in arresto due giovani messinesi.

Leggi tutto...
 
Messinambiente e Ato3, premi per 130mila euro a 20 dipendenti PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Oltre centomila euro erogati a 16 dipendenti di Messinambiente e circa 25 mila per 6 dipendenti dell'Ato 3 Messina.

 

Il consigliere comunale Libero Gioveni, dopo le due interrogazioni del 13 febbraio e 7 maggio valevoli anche come formali richieste di accesso agli atti indirizzate a Messinambiente e Ato 3, ha ricevuto i prospetti riepilogativi in cui vengono elencati gli importi dei cosiddetti "superminimi" o "premi ad personam" che da anni intascano un totale di 20 dipendenti delle due società partecipate di Palazzo Zanca.

Leggi tutto...
 
Migranti, bimbo di un anno è arrivato morto a Messina PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Il piccolo era stato soccorso sul barcone al largo di Lampedusa, dove diciannove immigrati erano deceduti per asfissia.

 

Un bimbo di un anno è giunto cadavere a Messina, dove nel pomeriggio sono arrivati su una petroliera i migranti soccorsi ieri nel Canale di Sicilia su un barcone dove 29 persone sono morte per asfissia. Il bimbo era con la madre e non si conoscono ancora le cause del decesso. Intanto, i migranti giunti nella città dello Stretto saranno trasferiti alla scuola media Pascoli, dove la Cri si occuperà di loro.

Leggi tutto...
 
Al via la nuova ordinanza che vieta il transito dei tir in città PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Accorinti, nonostante le pressioni, ha emanato l'ordinanza che vieta nelle ore diurne il transito dei tir, tranne pochissime eccezioni.

 

A partire da oggi, nella fascia oraria 7-21, ai veicoli e ai complessi di veicoli adibiti al trasporto di cose, con massa a pieno carico superiore a 7,5 tonnellate, sarà vietato il transito lungo entrambe le direzioni di marcia delle vie Bonino, La Farina, Campo delle Vettovaglie, Rizzo, Vittorio Emanuele II e del tratto di viale Europa, tra la vie Catania (rotatoria Boris Giuliano) e La Farina.

Leggi tutto...
 
Messina. Incendio distrugge negozio di scarpe nella zona Sud PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

I Vigili del Fuoco hanno lavorato fino alle prime luci dell'alba per potere avere ragione delle fiamme. Indaga la Squadra Mobile.

 

Sono ancora in corso le indagini per stabilire la causa dell'incendio che stanotte, intorno alle 2, ha distrutto un negozio di scarpe sulla Strada statale 114, nella zona sud di Messina. Ad accorgersi del fumo che fuoriusciva dall'esercizio commerciale, sono stati gli agenti di Polizia in pattuglia con una Volante nella zona per il controllo del territorio. I poliziotti hanno immediatamente avvisato i Vigili del Fuoco.

Leggi tutto...
 
Al rifugio Cappellini, testimonianze di guerra per invocare la pace PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Il primo sopralluogo venne effettuato lo scorso mese di marzo. Adesso il rifugio è stato reso fruibile ai visitatori per la mostra.

 

Quale luogo sarebbe più idoneo dell’ex ricovero antiaereo Cappellini per l’allestimento di una mostra dal titolo “Messina Tra le Due Guerre”? Trascorsi 71 anni dallo sbarco delle forze alleate in Sicilia, per commemorare l’evento, con il patrocinio dell’Assessorato Regionale dei Beni Culturali e dell’Identità siciliana e della Provincia Regionale di Messina, è stata inaugurata l'interessantissima esposizione.

Leggi tutto...
 
Erogavano "mezzo stipendio" ai dipendenti, arrestati imprenditori PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

I dipendenti erano costretti, sotto la minaccia del licenziamento, a restituire metà dello stipendio che risultava erogato in busta paga.

 

Una pratica che permetteva di dichiarare una spesa che, di fatto era la metà, è costata cara a due imprenditori catanesi che operano a Messina nel settore del commercio e delle calzature. Giuseppe e Pier Paolo Giunta, rispettivamente di 64 e 32 anni, sono stati arrestati dai militari della Guardia di Finanza, con l'accusa di estorsione aggravata. I due imprenditori sono stati ristretti ai domiciliari.

Leggi tutto...
 
Casa Serena, 60 lavoratori a serio rischio licenziamento PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

La cooperativa, a cui è stata concessa una proroga, ha accettato le modifiche contrattuali che prevedono una riduzione del personale.

 

Adesso il rischio che 60 dipendenti della cooperativa che gestisce Casa Serena, siano licenziati, è più che concreto. Dopo l'incontro con i sindacati, il bando di appalto è chiaro ed è stato accettato dalla cooperativa a cui, nonostante il contenzioso in Tribunale, è stato prorogato il servizio, con una modifica contrattuale. Tutti i sindacati, ovviamente, sono in disaccordo e chiedono garanzie certe.

Leggi tutto...
 
Maxi schermo a palazzo Zanca per tifare Vincenzo Nibali PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Domani, martedì 22, il salone della Bandiere sarà aperto a tutti per seguire il tappone pirenaico lungo 237 chilometri.

 

Per seguire insieme agli appassionati di ciclismo i passaggi decisivi di Vincenzo Nibali alla conquista del Tour de France, il Fan Club Nibali Messina Centro ha organizzato, con il patrocinio del Comune, l'iniziativa “Tifiamo insieme Nibali” articolata in tre appuntamenti, che si terranno nel Salone delle Bandiere di Palazzo Zanca, dove sarà installato un maxi schermo.

Leggi tutto...
 
Aggredisce i titolari di un negozio e li manda in ospedale PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Ad aizzarlo una giovane donna che, poco prima, aveva chiesto in prestito una tessera sanitaria per l'acquisto di sigarette al distributore.


Arresto per aggressione a titolari di un negozio a MessinaSono futili ed inconsistenti le ragioni che hanno spinto ieri pomeriggio il ventenne Edward Massimiliani ad aggredire i titolari di un esercizio commerciale di Provinciale e a mandarli in ospedale, il primo con una prognosi di 25 giorni , l’altro di 7. Sarebbe stata l’amica, una diciottenne messinese, ad innescare la lite chiedendo ai titolari del negozio la tessera sanitaria in prestito per comprare le sigarette dal distributore automatico. Al rifiuto dei due, la ragazza avrebbe chiamato il ventenne sostenendo di essere stata pesantemente insultata.

Leggi tutto...
 
Migranti, individuati ed arrestati tre scafisti dalla Polizia di Messina PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Dopo il primo arresto avvenuto nell'immediatezza, chiuso il cerchio. Hanno tentato di nascondersi tra le centinaia di migranti sbarcati ieri.

 

Scafisti arrestati a MessinaLa Squadra Mobile ha proceduto al fermo di tre cittadini di nazionalità tunisina, Hicham Rjab, 37 anni, Mohammed Zahi, 37 anni e Karouf Aref, 30 anni  ritenuti essere gli scafisti del barcone, con a bordo 561 migranti, soccorso dalla nave petroliera battente bandiera danese Torm Lotte. Sono gravi gli indizi di colpevolezza a carico dei tre. Gli investigatori della Squadra Mobile, subito intervenuti, hanno ricostruito grazie ai racconti dei migranti la dinamica del viaggio.

Leggi tutto...
 
A Messina i disabili potranno fruire di un servizio di balneazione PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Servizi ai disabili: trasporto in spiaggia e attività di balneazione. Un progetto dell’Inail con Comune, Asp, Cesv, Cip, Finp e “Seas’s Sport”.


Opportunità per le persone con disabilità di Messina di fruire delle attività di balneazione grazie a un protocollo d’intesa fra Inail provinciale di Messina, Asp 5 Messina (Dipartimento Salute Mentale), Comune (Assessorato ai Servizi Sociali), Cesv – Centro Servizi per il Volontariato, CIP (Comitato Italiano Paralimpico) Sicilia, FINP (Federazione Italiana Nuoto Paralimpico) e stabilimento “Seas’s Sport”.

Leggi tutto...
 
Migranti, fermato lo scafista del barcone con 29 cadaveri PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Per la sua identificazione, è stata importantissima la collaborazione dei migranti che oggi sono sbarcati a Messina.

 

Durante i controlli e le operazioni di identificazione dei migranti, la Polizia ha fermato a Messina il presunto scafista del barcone sul quale all'alba di ieri sono state trovate morte per asfissia 29 persone. L'uomo era tra le 566 persone giunte nel pomeriggio nella città dello Stretto sulla petroliera danese che ha partecipato ai soccorsi nel Canale di Sicilia.

Leggi tutto...
 
Migranti, sono 29 i cadaveri sul barcone a Lampedusa PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

In serata sono arrivati a Palermo i circa cento migranti soccorsi, sempre ieri, dal mercantile Dea Phoenix.

 

Sono 29 e non 19 i cadaveri trovati nella stiva del barcone soccorso ieri nel Canale di Sicilia e trainato a Malta dopo il trasbordo dei 566 migranti su una petroliera danese giunta oggi a Messina. Lo si apprende da fonti maltesi. Un'altra persona era morta ieri durante il trasferimento in motovedetta a Lampedusa. E nel pomeriggio un bimbo di un anno è giunto cadavere a Messina.

Leggi tutto...
 
Incendi misteriosi a Caronia, in fiamme una mansarda, 3 intossicati PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Dopo anni ti tregua, nel piccolo comune della zona tirrenica messinese, riprendono i misteriosi incendi come avveniva in passato.

 

Proseguono da giorni gli incendi inspiegabili in alcuni appartamenti della frazione Canneto in via del Mare a Caronia (Me). Oggi la stanza di una mansarda ha preso fuoco e le fiamme si sono sviluppate avvolgendo tutto l'appartamento. Tre persone che vi abitavano sono rimaste intossicate mentre cercavano di spegnere il fuoco.

Leggi tutto...
 
In arrivo al porto di Messina una nave con 400 migranti PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Gli extracomunitari saranno ospitati presso la Scuola Media "G. Pascoli", poichè la caserma Gasparro-Masotto non è utilizzabile.

 

Oggi è previsto l'arrivo presso il porto di Messina di una nave contenente circa 400 profughi, per la cui accoglienza sono stati prontamente allertati, anche con la convocazione di una apposita riunione svoltasi in Prefettura ieri mattina, tutti i soggetti istituzionali a diverso titolo coinvolti, intervenuti con qualificati rappresentanti. Si tratta di una parte di migranti partiti dalla Libia.

Leggi tutto...
 
Sicilia, incentivi ad imprenditori che assumono a tempo indeterminato PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Alla norma sono destinati circa 18 milioni di euro più le somme derivanti dal taglio alle pensioni d'oro e avanzi fondi regionali.

 

Arrivano gli incentivi alle imprese che assumono. Su proposta del Movimento 5 stelle, con l'approvazione unanime della commissione, è passato un emendamento sottoscritto da tutti i partiti che trasforma la misura assistenzialistica dell'assegno di inclusione, in incentivi per le imprese che assumono a tempo indeterminato.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 2 di 880