Banner

Ultima foto gallery

Banner
Banner
Banner

Contattaci

Banner

Ultime Sport

Dal Messana Tremonti buone indicazioni dalla Coppa Sicilia



Il Messana Tremonti conclude la fase a gironi di Coppa Sicilia con una vittoria e una sconfitta e adesso rivolge le attenzioni al campionato,...
Leggi tutto...
Volley. Lagonegro espugna Brolo



La Fresco Rinascita Lagonegro espugna Brolo e si aggiudica la vittoria per 3 a 0 nella prima di campionato.   Il risultato finale non tragga in...
Leggi tutto...
L'Amatori Rugby Messina si aggiudica il derby siciliano con il Ragusa



Prima vittoria in casa per l'Amatori Rugby Messina, nel derby siciliano disputato al Campo di Sperone contro il Padua Ragusa, con il risultato finale...
Leggi tutto...
Una magia di Costa regala la vittoria al Città di Messina



Il Città di Messina porta a casa una meritata vittoria con il minimo sforzo. Domenica prossima Nicolò e compagni saranno di scena a Vittoria.  ...
Leggi tutto...
Waterpolo Messina espugna Firenze, Garibotti ancora protagonista



Prima vittoria in trasferta per la Waterpolo Despar Messina che supera Firenze 12-6. Prestazione positiva della squadra Peloritana che agguanta il...
Leggi tutto...
Banner
Banner

Visite

Chi è online

 830 visitatori e 1 utente online
Investe auto in centro città, termina la corsa contro un albero PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Dopo una folle corsa, durante la quale ha investito 4 mezzi parcheggiati e rischiato di falciare diverse persone, sbatte contro un albero.

 

“Poteva essere una strage”! E’ questa la conclusione che si trae alla luce di quanto accaduto la scorsa notte nelle vie del centro storico messinese, in quel momento frequentatissime. Alle ore 1.50 circa di stanotte, infatti, una “gazzella” del Nucleo Radiomobile Carabinieri, percorrendo Via Garibaldi  ha notato sopraggiungere sulla corsia opposta una vettura a forte velocità.

Leggi tutto...
 
Santa Teresa di Riva. "Purchè Sia Vespa" con AISM PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Partenza da S. Teresa di Riva. Si sfilerà in vespa lungo il corso principale fino a raggiungere la piazza centrale IX Aprile di Taormina.

 

Divertimento e impegno sociale. E’ arrivata alla quarta edizione la manifestazione "Purché Sia Vespa" organizzata da Vespa's Smile, AISM Associazione Italiana Sclerosi Multipla, AVIS comunale di Santa Teresa di Riva in collaborazione con l'AVIS comunale di Gaggi. L’appuntamento è per domani, domenica 19 ottobre alle 8.30 a Santa Teresa di Riva.

Leggi tutto...
 
Servizi sociali, Gioveni: "Si passi alla gestione diretta" PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Il Consigliere comunale ripropone una sua vecchia teoria in merito alla gestione dei Servizi sociali, volta al risparmio economico.

 

Dopo la Multiservizi delle società partecipate, si proceda anche, nei servizi sociali, alla costituzione di un Consorzio che sostituisca le cooperative assorbendone il personale. "Se Multiservizi ci deve essere nella gestione di tutti quei servizi a carico delle società partecipate, non vedo perché, sulla stessa stregua, non si possa valutare la possibilità di una vera riforma nei servizi sociali attraverso la gestione diretta".

Leggi tutto...
 
Messina. Accoltellata una donna, arrestato l'ex convivente PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Si tratterebbe di un caso di stalking. L'aggressore perseguitava la donna da mesi e le avrebbe anche incendiato l'automobile.

 

La notte tra il 4 ed il 5 Ottobre scorso le incendiarono l'autovettura ed i Carabinieri avviarono le indagini concentrandole sull'ex convivente che la perseguiterebbe da tempo. Ieri sera, intorno alle 20,30, la donna, S.L. di 56 anni, è stata accoltellata in una traversa di Valle degli Angeli, nella zona del viale Principe Umberto. Arrestato il suo ex compagno, A.F., di 48 anni che sarebbe anche colui il quale ha dato fuoco alla Smart della donna.

 

Da una prima ricostruzione dei fatti dei Carabinieri, si è appurato che mentre la donna camminava tranquillamente in compagnia di un’amica, è stata improvvisamente aggredita dall’uomo che l'ha colpita per ben due volte con un arma da taglio, senza darle alcuna possibilità di reagire o difendersi, fuggendo subito dopo. I rapporti tra i due, si erano incrinati da circa un anno, al termine della loro relazione, e la vittima aveva denunciato il suo aggressore per atti persecutori.

 

La vittima è stata colpita da due coltellate all'addome ed ai glutei. La donna è stata trasportata d'urgenza al Pronto soccorso del Policlinico universitario di Messina, dove è stata medicata e si trova attualmente ricoverata in prognosi riservata, anche se non correrebbe pericolo di vita. Una volta rintracciato, l’uomo non ha opposto alcuna resistenza ed è stato dichiarato in arresto per tentato omicidio. Al termine delle formalità di rito, lo stesso, è stato tradotto al Carcere di Gazzi.

Leggi tutto...
 
Sesso di gruppo, la Cassazione condanna marito messinese PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Ad inchiodare l'uomo sono state alcune foto scattate con un telefono di un'amica che lo ritraeva in momenti di sesso di gruppo.

 

Scatta l'addebito della separazione a carico del marito che ha perso l'interesse sessuale nei confronti della moglie tanto da aver finito, con l'andar del tempo, per sottrarsi completamente "ai doveri nascenti dal matrimonio" preferendo, invece, dedicarsi a "una diversa tipologia di vita sessuale". Lo sottolinea la Cassazione - nella sentenza 22084 - affrontando la vicenda di una coppia messinese.

Leggi tutto...
 
Insegnante 36enne messinese incinta muore in un incidente PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

E' successo in una frazione di Reggio Emilia, dove la donna viveva per lavoro. E' stata travolta da un'auto sulle strisce pedonali.

 

Viveva in Emilia perchè lì aveva trovato lavoro come insegnante, ma ha trovato anche la morte. Elisa Cucinotta aveva 36 anni, era di Messina, ma residente a Cadè. La donna, madre di un bimbo di 6 anni, è stata investita sulla via Emilia mentre attraversava la strada sulle strisce pedonali, vicino alla sua abitazione. La donna, incinta di 5 mesi, è stata centrata in pieno da una Volkswagen guidata da un 68enne.

Leggi tutto...
 
Provincia regionale, Cisl: "Anche in Sicilia si applichi la Delrio" PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Preoccupazione dei dipendenti per la legge di riforma degli Enti Provinciali nel corso di una partecipata assemblea organizzata dalla Cisl Fp.

 

La legge Delrio sul riordino delle Province si applichi anche in Sicilia. A chiederlo la Cisl Fp che, dopo il sit-in tenutosi a Palermo e l'incontro con l'Assessore Valenti, ha tenuto un’assemblea partecipatissima dei dipendenti della Provincia regionale di Messina. Il disegno di legge Crocetta è stato illustrato dalla Segretaria Aziendale Lorenza Liotta che ha partecipato al tavolo regionale.

Leggi tutto...
 
Sorpresi mentre commettono un furto in un appartamento PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Due persone, di cui un minore, avevano rubato circa 100 euro in contanti, telefoni cellulari e numerosi monili in oro.

 

Continua incessante il lavoro dei Carabinieri delle Stazioni Carabinieri di Bordonaro e Camaro, impegnati in servizi di repressione di reati contro il patrimonio. Nella mattinata di ieri, durante un controllo nel quartiere di “Fondo fucile”, i militari hanno individuato due soggetti che si erano introdotti all’interno dell’abitazione di un pensionato. Intervenuti prontamente, i Carabinieri hanno bloccato Francesco Costantino, 27enne messinese ed un minorenne, entrambi già noti alle Forze dell’Ordine.

Leggi tutto...
 
Servillo inaugura la stagione del Teatro Vittorio Emanuele PDF Stampa E-mail
Cronaca - Spettacoli
AddThis Social Bookmark Button

Un filo rosso che lega profumi e sonorità del Sud d’Italia, da Napoli a Messina, ha ingioiellato ieri la riapertura del Teatro messinese.

 

Dalla Notte degli Oscar, dove “La grande bellezza” di Paolo Sorrentino, tutta impiantata sul personaggio di Jep Gambardella interpretato da Servillo, ha ricevuto il premio cinematografico più prestigioso, al centro palco del “Vittorio Emanuele”, con leggio, sedia e fogli sparsi, l’attore e regista teatrale di Afragola ha spifferato un tragicomico aldilà coi versi di poeti e drammaturghi napoletani otto-novecenteschi.

Leggi tutto...
 
In Sicilia nasce il Presidio regionale contro la violenza verso le donne PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Entro il 30 ottobre la Regione Siciliana dovrà inviare al Governo la Programmazione di dettaglio dei Fondi Nazionali, altrimenti andranno persi.

 

Il CeDAV Onlus Centro Donne Antiviolenza di Messina ha indetto per giorno 22 Ottobre 2014, alle ore 11.00, presso la libreria Feltrinelli di via Ghibellina, una conferenza stampa per presentare il primo Presidio regionale contro la violenza maschile verso le donne e l’ignavia istituzionale, che si terrà il 24 ottobre alle ore 16.00 a Palermo.

Leggi tutto...
 
Stabilizzazione precari, Cisl: "Qualcuno vuole cambiare le carte in tavola" PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Il Sindacato chiede al Direttore generale di fare chiarezza al tavolo ufficiale e si dice favorevole alla contrattualizzazione a 36 ore.

 

“Mentre si lavora per attivare le procedure per la stabilizzazione dei precari alcuni sembra lavorino consapevolmente o inconsapevolmente per confondere le carte e quindi rinviare tutto al 2016”. È dura la posizione di Calogero Emanuele, segretario provinciale della Cisl Fp, in merito alle ultime notizie sulla procedura di stabilizzazione dei precari del Comune di Messina.

Leggi tutto...
 
Rotte le trattative tra la Filt Cgil e Bluferries, proclamato lo sciopero. PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Il Sindacato ritiene che l'Azienda strumentalizzi lo spostamento dei mezzi pesanti a Tremestieri, per comprimere il costo del lavoro.

 

La Filt Cgil ha proclamato una giornata di sciopero per il 04/11/2014 dalle ore 00.01 alle ore 24.00. La protesta a seguito della rottura della trattativa su organizzazione del lavoro, turni, orario di lavoro e per rivendicare l’applicazione dell’Accordo sindacale dello Stretto del 25 Gennaio 2005, sottoscritto anche da Confitarma, associazione datoriale di Confindustria cui aderisce anche Bluferries.

Leggi tutto...
 
Sel lancia la campagna “Rivitalizziamo le periferie a Messina” PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Sel pensa al recupero dei quartieri attraverso i servizi essenziali, che al momento mancano, ma anche teatro, cultura, sport.


Rivitalizziamo le periferie a Messina”. La Federazione Provinciale di Sinistra Ecologia e Libertà, con la coordinatrice provinciale Daria Lucchesi e il responsabile delle Politiche sociali Giovanni Tomasello, lancia una campagna per il recupero dei quartieri a Messina e per una maggiore attenzione ai ceti deboli della popolazione.

Leggi tutto...
 
Seconda tranche "Corsi d'oro", chiesti 32 rinvii a giudizio PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Gli indagati dovranno comparire dinnanzi al giudice per le indagini preliminari, nell'udienza che si terrà il prossimo 3 Novembre.

 

Nel giorno in cui il Tribunale di Messina accoglie parzialmente la richiesta di dissequestro di beni per l'on. Francantonio Genovese, arriva la richiesta di rinvio a giudizio per 32 soggetti (24 persone fisiche ed 8 giuridiche), coinvolti nella seconda tranche dell'inchiesta denominata “Corsi d'oro” che ha visto l'arresto dello stesso deputato nazionale del Pd, ristretto ai domiciliari nella sua villa di Torre Faro.

 

Il 3 Novembre gli indagati dovranno comparire dinnanzi al Gup Monica Marino. Saranno ascoltati durante l'udienza preliminare: Salvatore Lamacchia, Roberto Giunta, Domenico Fazio, Elio Sauta, Elena Schirò, Giovanna Schirò, Stefano Galletti, Giuseppina Pozzi, Liliana Imbesi, Concetta Cannavò, Natale Lo Presti, Chiara Schirò, Graziella Feliciotto, Carmelo Capone, Natale Capone, Orazio De Gregorio, Franco Rinaldi, Paola Piraino, Francesco Buda, Salvatore Natoli, Antonino Di Lorenzo, Carmelo Favazzo, Roberta Saglimbeni.

 

Le otto persone giuridiche indagate sono gli enti di formazione:  Sicilia Service srl, Napi Service srl, Caleservice srl, Centro Servizi 2000 srl Lumen onlus, Enfap, Ancol, El.Fi. Immobiliare srl.

Leggi tutto...
 
A Sant'Angelo di Brolo si parla la lingua Esperanto PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

In programma una serie di iniziative culturali che culmineranno nell'Ottobre 2015, con il "Raduno Esperantista Nazionale".

 

A Sant'Angelo di Brolo, splendida cittadina immersa nel cuore dei Nebrodi, si fa strada l'Esperanto: la giunta comunale lo scorso settembre ha infatti deliberato "l'adesione all'obiettivo europeo di promozione della lingua Esperanto", prevedendo iniziative utili alla sua diffusione nel territorio. Una di queste, comprende un concorso di poesia scritte anche in lingua Esperanto.

Leggi tutto...
 
Giudice reintegra in servizio dipendente licenziato dalla Palumbo PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

La Palumbo Spa non aveva concesso il diritto al beneficio del cosiddetto comporto prolungato, licenziando il lavoratore.

 

Il licenziamento di Antonino Fiore, dipendente dei Cantieri Navali Palumbo Spa, per il presunto superamento del periodo di comporto, è stato dichiarato illegittimo dal Tribunale di Messina. Lo comunica la Flmu-Cub. Il datore di lavoro, non avrebbe tenuto conto delle documentate gravi patologie da cui il lavoratore era gravemente affetto.

Leggi tutto...
 
Panarea. Evade dai domiciliari, rinchiuso nel carcere di Messina PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

I militari dell'Arma del Posto fisso di Panarea, hanno dato esecuzione ad un ordine di carcerazione per evasione dai domiciliari.

 

Nel corso della mattinata di ieri, a Panarea, i Carabinieri del locale posto fisso stagionale, in esecuzione ordinanza custodia cautelare emessa dal Tribunale di Barcellona Pozzo di Gotto (ME), hanno tratto in arresto Onofrio Santomauro, 42enne nativo di Malfa, già sottoposto alla misura degli arresti domiciliari per reati inerenti gli stupefacenti. L'uomo, nei giorni scorsi, è stato segnalato all’Autorità giudiziaria dai militari dell'Arma per essersi allontanato arbitrariamente dalla propria abitazione.

Leggi tutto...
 
Incensurato messinese arrestato per detenzione di droga PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Una parte della droga è stata trovata durante una perquisizione personale, l'altra era nascosta nell'armadio della camera da letto.

 

Nel pomeriggio di ieri, gli agenti della Squadra Mobile hanno arrestato il 36enne messinese incensurato, Giuseppe Squillaci, in quanto ritenuto responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L'uomo è stato ritrovato con 29 grammi di cocaina. Su disposizione dell'Autorità Giudiziaria di Messina, Squillaci è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

Leggi tutto...
 
Gli Alpini di Messina intervengono nell'area di Forte Cavalli PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

L'attività di volontariato è stata coordinata dall'alpino Giuseppe Minissale e organizzata in vista dell'inaugurazione della stagione museale.

 

Una giornata dedicata al volontariato, per recuperare le staccionate dell'area antistante la fortezza Umbertina di fine ottocento di "Forte Cavalli". Il Gruppo Alpini di Messina, da due lustri, collabora attivamente con le più importanti iniziative messe in cantiere dal direttore del Museo Storico della Fortificazione Permanente dello Stretto di Messina prof. Vincenzo Caruso.

Leggi tutto...
 
Stabilizzazioni precari, Fp Cgil: "Mantenere livelli attuali" PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Il Sindacato è cosciente che la situazione non è affatto semplice, ma chiede che i contrattisti non vengano dannegiati.

 

“In attesa di conoscere se la Regione confermerà, o meno, il contributo per la stabilizzazione dei precari fino al dicembre del 2016, la FP CGIL spingerà affinché l’Amministrazione, così come stabilito durante l’ultimo tavolo di concertazione, effettui una stabilizzazione che mantenga i contratti in essere e che non danneggi i lavoratori, i quali è giusto che rimangono a 18 e 24 ore”.

Leggi tutto...
 
Camere Commercio. Anche una delegazione messinese a Palermo PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Trecento lavoratori delle Camere di commercio siciliane hanno preso parte ieri a Palermo alla manifestazione di Fp Cgil, Cisl Fp e Uil Fpl.

 

Anche una delegazione del personale della Camera di commercio di Messina ha preso parte, ieri a Palermo, presso l’assessorato regionale alle Attività produttive, alla manifestazione indetta dalle organizzazioni sindacali Fp Cgil, Cisl Fp e Uil Fpl per chiedere l’impegno della Regione ad intervenire sulle problematiche innescate dai provvedimenti del Governo nazionale inerenti il riordino degli Enti camerali.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 2 di 913