Lucarelli: "Vogliamo fare risultato ma non andremo avanti all'arma bianca, dobbiamo essere concreti"

Scritto da  Giovanni De Francesco Mar 11, 2017

Consueta conferenza pre gara del tecnico Cristiano Lucarelli al Franco Scoglio, a 24 ore della gara che si terrà al “Pinto” di Caserta contro la formazione locale. Il mister ha spiegato il cambio modulo adottato dal Messina dopo il calciomercato di gennaio: “Prima giocavamo con il 4-3-3, -ha detto il mister- adesso siamo passati al 4-3-1-2 anche perchè sono cambiati i protagonisti dalla cintola in su e siamo schiavi del palleggio, mentre nella prima parte del torneo le ripartenze erano il nostro pane quotidiano”. Domani il Messina sa di affrontare una squadra ben organizzata che può far male in qualsiasi momento. Lucarelli ha raccomandato ai suoi ragazzi di non andare aventi all'arma bianca e di non farsi prendere dalla foga: “Dobbiamo essere pragmatici e concreti -ha spiegato il tecnico- ma senza snaturarci. Dobbiamo sempre essere noi stessi, ma con molta attenzione”. Tatticamente domani potrà accadere di tutto. I casertani sanno che con il loro modulo possono essere infilati, come ha fatto la Reggina nella scorsa gara, è probabile quindi che Tedesco possa cambiare le carte in tavola: “In mezzo al campo -ha proseguito Lucarelli- se saranno confermati i due rombi, potrebbe esserci molta confusione e poco spazio sulle fasce. Sappiamo però che l'avversario potrebbe cambiare modulo anche in corsa, infatti in questa settimana ci siamo allenati anche per essere camaleontici. In panchina siamo in tre e ci mettiamo 2 minuti a cambiare modulo, grazie alla duttilità dei nostri calciatori”. Lucarelli, infine, si è dichiarato fiducioso per la gara di domani. Ha avvertito molto entusiasmo nei giocatori e tanta voglia di portare a casa un risultato positivo: “In questa settimana ho rivissuto lo stesso atteggiamento di quando sono arrivato a Messina ed abbiamo inanellato un bel filotto di risultati utili”, ha concluso il tecnico.

Ultima modifica il Sabato, 11 Marzo 2017 13:41

Vi informiamo che utilizziamo dei cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione. Maggiori informazioni sono sulla pagina privacy.Grazie To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information