Lucarelli non si fida del Monopoli: "Ha conquistato più punti in trasferta che in casa"

Scritto da  Mar 04, 2017

“Domani è il peggior avversario che poteva capitarci”. Non usa mezzi termini Cristiano Lucarelli per descrivere la gara che affronterà domani il Messina al Franco Scoglio contro il Monopoli. Nella sala Ciccio Currò dello stadio Celeste, il mister ha lanciato l'allarme rosso per una gara che si preannuncia tutt'altro che semplice. Lucarelli ha definito il Monopoli “Una brutta gatta da pelare” che avrebbe voluto incontrare prima della gara con il Catania. Sul derby solo qualche accenno però: “Non voglio dedicare troppo tempo al Catania altrimenti facciamo la figura dei provincialotti -ha detto il mister-, dobbiamo guardare avanti e pensare ai nostri obiettivi”. Tornando al Monopoli, Cristiano Lucarelli ha sciorinato i numeri di una squadra che su 30 punti in classifica, ben 17 -più della metà quindi- li ha ottenuti in trasferta. E i numeri non mentono mai, pertanto il tecnico ha chiesto ai suoi calciatori di mantenere la giusta concentrazione e di avere la giusta cattiveria che chiede anche il presidente Franco Proto, affinché si concretizzino le azioni da gol costruite: “Dobbiamo invertire il trend -ha sottolineato Lucarelli-, creiamo tante occasioni e non le capitalizziamo, mentre al minimo errore, paghiamo dazio”. Un accenno anche agli arbitraggi in merito ai quali il tecnico ritiene che il Messina sia ancora in credito: “Domani -si è augurato il mister- mi piacerebbe che ci fosse un arbitraggio equo perchè finora i direttori di gara non ci hanno favorito, anzi tutt'altro. Potrei indicare mille episodi e gare nelle quali l'asticella era sempre a favore degli avversari, ma ne cito uno su tutti, il rigore nettissimo che ci hanno negato a Pagani e che avrebbe potuto cambiare la gara”. Infine, tranne Plasmati che ha avuto un lieve risentimento muscolare, Lucarelli avrà l'imbarazzo della scelta sui giocatori da convocare e da inserire in campo.

Al termine della seduta di rifinitura, svoltasi sul terreno del “Giovanni Celeste” il tecnico Cristiano Lucarelli ha convocato i seguenti calciatori, per la partita con il Monopoli, in programma domenica alle 14.30, al “Franco Scoglio”.
Portieri: 22 Benfatta, 1 Berardi, 12 Russo.
Difensori: 15 Bruno, 3 De Vito, 35 Grifoni, 6 Maccarrone, 28 Marseglia, 13 Palumbo, 19 Rea, 34 Saitta.
Centrocampisti: 23 Akrapovic, 26 Capua, 17 Foresta, 33 Mancini, 8 Musacci, 5 Ricozzi, 4 Sanseverino.
Attaccanti: 9 Anastasi, 14 Ciccone, 7 Ferri, 11 Madonia, 10 Milinkovic.
L'Acr Messina ha comunicato, inoltre, che i botteghini del PalaRescifina saranno aperti domani sin dalle 10.

Ultima modifica il Sabato, 04 Marzo 2017 16:36

Vi informiamo che utilizziamo dei cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione. Maggiori informazioni sono sulla pagina privacy.Grazie To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information