Articolo di esempio categoria Esperto

Scritto da  Gen 14, 2016

Alcune settimane addietro si è proceduto allo sbaraccamento di alcuni manufatti insistenti nel Torrente Scoppo, ma sono state lasciate all'interno dell'alveo, tonnellate di materiale che ostruiscono pericolosamente il deflusso delle acque. Il Consigliere della III Circoscrizione Placido Smedile ha presentato una mozione, che è stata vagliata dalla apposita Commissione che ha trasmesso gli atti al Presidente della Circoscrizione.

 

Oggi Francesco Palano Quero ha scritto all'assessore Lavori Pubblici del Comune di Messina, affinchè si adoperi per far sgomberare i detriti, ai quali si sono aggiunti anche rifiuti scaricati dai soliti incivili che hanno aggravato ulteriormente la situazione.

 

Dalla deputata regionale, l'invito ai vertici Amam affinché si faccia chiarezza sia sull'accaduto sia sulla gestione complessiva della rete idrica, attraverso un tavolo tecnico capace di risolvere definitivamente il problema: “Il meetup Grilli dello Stretto - assicura la Zafarana - vigilerà meticolosamente sull'operato Amam”.

Ultima modifica il Giovedì, 14 Gennaio 2016 13:20

Vi informiamo che utilizziamo dei cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione. Maggiori informazioni sono sulla pagina privacy.Grazie To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information