Il bimbo investito in un condominio nel rione Giostra a Messina, adesso respira autonomamente

By  Jul 07, 2018

Buone notizie dal reparto Pediatria del Policlinico di Messina dove si trova ricoverato il bimbo di 4 anni che, lo scorso 21 giugno,  venne travolto da un'autovettura all'interno di un condominio nel rione Giostra a Messina (dove le auto non potrebbero accedere), mentre giocava con il suo monopattino. Il piccolo, che ha subito vari traumi, tra cui uno toracico addominale e uno ai reni, adesso respira autonomamente. I medici, infatti, considerati i miglioramenti, hanno staccato la macchina che lo aiutava a respirare. La prognosi resta ancora riservata e i medici restano cauti, ma è sicuramente un passo avanti che fa bene sperare per il futuro.

Last modified on Saturday, 07 July 2018 17:23

Vi informiamo che utilizziamo dei cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione. Maggiori informazioni sono sulla pagina privacy.Grazie To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information