Sciacca presenta i primi quattro assessori e smentisce qualsiasi accordo con Lo Monte

Scritto da  Mag 14, 2018

«A Messina il Movimento 5 Stelle non fa alleanze con nessuno». Lo ha ribadito oggi il candidato pentastellato alle prossime amministrative Gaetano Sciacca. Oggi è stata presentata ufficialmente, a Palazzo Zanca, la lista a supporto del candidato sindaco del M5S Gaetano Sciacca, già resa nota alla stampa nei giorni scorsi. Presentati inoltre i nomi di quattro assessori designati (i restanti 3 saranno annunciati in seguito, nel corso di una conferenza stampa).

Si tratta di Luca Fiorino (assessore alla Cultura), attore di teatro, regista e consulente artistico del Vittorio Emanuele; Cristina Puglisi Rossitto (assessore alle Politiche sociali), presidente dell'associazione "Invisibili"; Serena Pandarola (assessore al Contenzioso, trasparenza, legalità e semplificazione amministrativa), avvocato ed esperto di trasparenza amministrativa; Marco Bellantone (assessore al Turismo e commercio), imprenditore specializzato nello studio dei flussi d’accoglienza.

«Sono tutte persone serie e competenti, con grandi capacità umane e professionali, che rappresentano in pieno lo spirito del Movimento», ha commentato Gaetano Sciacca, che smentisce nuovamente le notizie diffuse dai media su una presunta alleanza a livello locale con la Lega. Dal canto suo il partito che a livello locale fa capo a Carmelo Lo Monte stasera si riunirà in assemblea. E tra le tante ipotesi non è escluso che il parlamentare nazionale possa decidere di correre da solo. Si tratterebbe dell’ottavo candidato a sindaco.

Ultima modifica il Lunedì, 14 Maggio 2018 22:08