Tentano di commettere un furto in un appartamento in via del Santo, arrestati

Scritto da  Ott 23, 2017

Avevano ripulito l’intero appartamento. I due ladri arrestati sabato mattina in un appartamento di via del Santo, all’arrivo dei poliziotti delle Volanti, avevano già smontato una ventina di placche per interruttori e un gran numero di tubi idraulici. Avevano persino divelto i sanitari di un bagno. L’allarme è scattato grazie a un cittadino che, notata la presenza di intrusi all’interno dell’abitazione, ha chiesto l’intervento dei poliziotti. In pochi minuti gli agenti sono intervenuti bloccando e arrestando i malviventi. Sono Paolo Palella, 32 anni, pregiudicato e Sergio Cuscinà, 25 anni, entrambi messinesi. Cercavano di scappare procedendo carponi dalla stessa porta finestra che avevano forzato per entrare in casa. Sequestrato un borsone con all’interno ogni tipo di arnese utile allo scasso: chiavi inglesi, un martello, un metro, tenaglie, seghetti, forbici, cacciaviti e un palanchino. La refurtiva è stata riconsegnata al proprietario dell’appartamento. I due si trovano ai domiciliari in attesa di rito direttissimo.

Ultima modifica il Lunedì, 23 Ottobre 2017 14:02

Vi informiamo che utilizziamo dei cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione. Maggiori informazioni sono sulla pagina privacy.Grazie To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information