Pusher arrestato all'interno della villetta Quasimodo mentre cedeva dosi di marijuana

Scritto da  Ott 18, 2017

La villetta Quasimodo, dopo varie denunce dei cittadini della zona, è ormai sotto stretto controllo delle forze dell'ordine. Evidentemente qualcuno, però, ancora pensa che sia "terra di nessuno" e continua le sue attività illecite in un luogo che dovrebbe essere preposto allo svago dei bimbi ed al relax degli anziani. L'attività di spaccio era effettuata nel pomeriggio di ieri dal 19enne pregiudicato messinese Eros Di Blasi. La cessione di droga è stata bloccata dagli agenti della Polizia di Stato che è intervenuta apponendo le manette al pusher. Perquisito, è stato trovato con addosso custodite all’interno di un pacco di sigarette, alcune dosi marijuana ed altrettante banconote verosimilmente frutto dell’attività di spaccio. Il giovane è stato rinchiuso presso i locali della Caserma Calipari in attesa del giudizio con rito direttissimo.

Ultima modifica il Mercoledì, 18 Ottobre 2017 11:50

Vi informiamo che utilizziamo dei cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione. Maggiori informazioni sono sulla pagina privacy.Grazie To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information