Coppia di rumeni ruba le ringhiere destinate ai lavori del lungomare di Roccalumera

Scritto da  Mag 13, 2018

Nella tardo pomeriggio di ieri i carabinieri di Roccalumera sono intervenuti in un cantiere allestito sul lungomare del centro ionico per il rifacimento di opere murarie, dove era stata telefonicamente segnalata la presenza di un furgoncino sospetto con targa straniera. Giunti in brevissimo tempo, i carabinieri hanno intercettato un furgone Volkswagen Vito con a bordo il 57enne Naser Munisi e la 24enne Monica Margelu, cittadini originari dell’est-Europa, entrambi con precedenti penali. Le immediate verifiche hanno consentito di accertare che i due avevano appena rubato e caricato sul loro mezzo numerose ringhiere in ferro, destinate ad essere collocate sui muretti che costeggiano il marciapiede del lungomare.
L’uomo e la donna, arrestati per furto aggravato, sono stati giudicati con rito direttissimo e sottoposti alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Ultima modifica il Domenica, 13 Maggio 2018 08:03