Guardian: le proposte Gb per ridurre immigrati Ue

Scritto da  Set 05, 2017

Il Guardian online rivela le proposte restrittive per ridurre l'immigrazione europea elaborate dal governo inglese per il dopo Brexit. E' previsto che la libera circolazione dei lavoratori finisca subito dopo l'uscita del Paese dall'Ue, che venga scoraggiato l'ingresso di persone non qualificatie e che sia introdotto l'obbligo del passaporto. Nello stesso documento si precisa però che queste proposte "sono soggette ai negoziati con l'Ue".

Vi informiamo che utilizziamo dei cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione. Maggiori informazioni sono sulla pagina privacy.Grazie To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information