Usa, cancellato il piano per i Dreamers figli dei migranti

Scritto da  Set 05, 2017

Il ministro americano della Giustizia, Jeff Sessions, ha annunciato che il programma di amnistia per i "Dreamers", che protegge dall'espulsione chi è arrivato negli Usa illegalmente da bambino, è in corso di abrogazione. Il provvedimento, noto come DACA, era stato attivato nel 2012 durante la presidenza Obama. La decisione di abolirlo ha sollevato critiche sia dagli stessi repubblicani sia da parte dei giganti del web.

Vi informiamo che utilizziamo dei cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione. Maggiori informazioni sono sulla pagina privacy.Grazie To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information