Banner

Ultima foto gallery

Banner

Ultime Sport

Domenica 29 marzo il "Memorial Attilio Travisano"



La gara è aperta a tutti gli Enti della Eps. Non possono partecipare cicloturisti e tesserati alle categorie olimpiche F.C.I.   E’ tutto pronto...
Leggi tutto...
Judo, il Cus Unime presente al campionato italiano categoria cadetti



Esperienza positiva per Giuliana Forestieri che ha tenuto in alto i colori cussini in ambito nazionale.   Si è svolta domenica 22 marzo la fase...
Leggi tutto...
Currò e Bivona Vincitori della 2a edizione della Val d’Agrò Running



Seconda edizione della Val D’Agrò Running, valida come prima prova del Grand Prix dei Due Mari.   La mattina di domenica 22 marzo prima della...
Leggi tutto...
Basket femminile, ancora vittoria per il Cus Unime



Le messinesi del Cus Unime travolgono l'Olimpia Alcamo aggiudicandosi il match con quasi trenta punti di scarto.   Continua a vincere il Cus Unime e...
Leggi tutto...
Messana Tremonti non può nulla contro la capolista Savio



Il Messana Tremonti strappa un set alla capolista Savio, ma la prima della classe, come da pronostico, si aggiudica l'intera posta in palio.   Il...
Leggi tutto...
Banner
Banner

Visite

Chi è online

 660 visitatori online
Banner

Contattaci

Banner
Fallimento Demoter, diciotto indagati rinviati a giudizio PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Dovranno comparire il prossimo 24 giugno dinanzi ai giudici della Seconda Sezione Penale del Tribunale di Messina.

 

Sono diciotto gli indagati che sono stati rinviati a giudizio dal Gup Giovanni De Marco, al termine dell'udienza preliminare in merito all'inchiesta riguardante il fallimento della società Demoter Spa. Dovranno comparire davanti ai giudici della Seconda Sezione Penale, il prossimo 24 giugno. La richiesta di rinvio a giudizio, riguardava 22 indagati, per quattro le posizioni sono state stralciate per nullità di notifica.

 

Saranno sottoposti a processo, l'ex presidente del'Ance Carlo Borella, la sorella Zelinda Borella ed il padre Benito Borella, Christian Mazzola, Biagio Grasso, Claudio Borella, Federica Borella, Domenica Borella, Letizia Borella, Manuela Mazzola, Gianfranco Cucinotta, Patrizia Surace, Giuseppe Bottaro, Giuseppe Scandurra, Giosafatto Zimbè Zaire, Daniela Lizzio, Agatino Spadaro, e Sergio Zavaglia.

 

A settembre 2014, furono arrestate sette persone di cui una in carcere e sei ai domiciliari. Gli arresti scaturirono nell'ambito dell'inchiesta sul fallimento da circa 20 milioni di euro della società Demoter. Tra gli indagati per associazione per delinquere finalizzata alla bancarotta e per bancarotta fraudolenta continuata ed aggravata c'è l'ex presidente dell'associazione dei costruttori di Messina, Carlo Borella, destinatario di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere. Arresti domiciliari furono disposti per suo padre Benito e sua sorella Zelinda.

Leggi tutto...
 
Milazzo, a rischio chiusura uffici dell'Agenzia delle Entrate PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Il deputato Giuseppe Picciolo interviene per scongiurare la chiusura e l'on. Marcello Greco convocherà una Commissione all'Ars.

 

“Dopo la chiusura del Tribunale, dell’Ufficio del Giudice di Pace e dello sportello di Riscossione Sicilia non è immaginabile che la Città del Capo resti senza un servizio indispensabile ai cittadini ed ai professionisti che, quotidianamente, si rivolgono agli uffici nell’interesse dei milazzesi". Lo ha sottolineato il deputato del Pdr on. Giusepe Picciolo.

Leggi tutto...
 
Truffa on line. Sorvegliato speciale vendeva Rolex mai esistiti PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Ancora una truffa online. Un Rolex, mai esistito, ad un ottimo prezzo. La Polizia rintraccia e denuncia il truffatore.

 

Pensava di aver fatto un ottimo affare, un Rolex GMT per 2.000 euro su una delle tante vetrine di ecommerce online. Doveva solo versare un anticipo di 350 euro per ricevere l’orologio e farlo visionare da un esperto orologiaio. Il venditore garantiva così che era tutto a posto e meritava la massima fiducia. La vittima ha quindi versato la somma richiesta sul conto indicato.

Leggi tutto...
 
Secondo Palagiustizia sorgerà nell'area dell'ex Ospedale Militare PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Si è raggiunto a Roma l'accordo per destinare le aree della Caserma Scagliosi per la costruzione del secondo Palagiustizia.

 

Ieri a Roma, presso il Ministero della Difesa, si è svolta una riunione, nella quale, si è raggiunto un accordo che prevede la cessione al Comune di Messina delle aree della Caserma Scagliosi (ex Ospedale Militare) per una superficie totale di circa 35.000 mq e spazi coperti pari a 9.700 mq. La struttura militare sanitaria verrà delocalizzata in altra area attualmente non utilizzata.

Leggi tutto...
 
Il 15 aprile mobilitazione lavoratori del comparto turismo PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Sciopero comparto turismo, Milano Roma e Taormina scelte come sedi dove si terranno le manifestazioni dei lavoratori del settore.

 

Milano, Roma e Taormina sono le città che ospiteranno il 15 aprile prossimo le tre grandi mobilitazioni promosse dalle federazioni di categoria Fisascat Cisl, Filcams Cgil e Uiltucs, per rafforzare l’azione di sciopero indetto dai sindacati per protestare contro lo stallo dei tavoli negoziali per il completamento dei rinnovi dei contratti nazionali di lavoro nel comparto turistico.

Leggi tutto...
 
Fusione tra l'Ospedale Piemonte e Irccs Neurolesi sempre più vicina PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Ieri si è tenuta presso l'Ospedale Papardo di Messina, una riunione durante la quale si è discusso della fusione dei due nosocomi.

 

A seguito dell’incontro di ieri tra l’Assessore alla Salute Lucia Borsellino ed i responsabili dell’Azienda Papardo-Piemonte e Irccs Centro Neurolesi Bonino-Pulejo, il Comitato “Salvare l’Ospedale Piemonte”, esprime un cauto ottimismo per il prospettato accorpamento tra le due importanti realtà sanitarie cittadine, ovvero tra il Piemonte e l’Irccs Neurolesi .

Leggi tutto...
 
Il bus navetta del Basile ceduto al costo di 1 euro all'Atm PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Il bus, inizialmente utilizzato per accompagnare gli alunni dell'Istituto d'Arte, da tempo era fermo al parcheggio ex gasometro.

 

La Provincia Regionale di Messina, con determina 1476 del 24/12/2014, ha donato all’Azienda Trasporti Messina l’autobus Iveco 590 Sr (targa EM 959 PS) che da circa nove mesi giaceva, inutilizzato, nel parcheggio dell’ex gasometro di Messina. L’autobus, che dallo scorso 5 marzo si trova già nel deposito dell’Atm, è stato ceduto al prezzo simbolico di 1 euro.

Leggi tutto...
 
I bambini autistici incontreranno i ragazzi dell'oratorio PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

La parola integrazione diventerà una realtà, attraverso giochi e la merenda che tutti insieme condivideranno.

 

Sabato 28 Marzo alle ore 9.00, nella sala ovale del comune di Messina, l'associazione Anch'io Sono Autistico Onlus  terrà una conferenza stampa per presentate gli eventi che saranno organizzati in occasione del 2 Aprile "Giornata mondiale sulla consapevolezza dell'autismo". Si inizierà già domenica 29 Marzo alle ore 16.00 nella parrocchia di S.Giacomo Maggiore di Via Buganza.

Leggi tutto...
 
Ferrovie, il sindacato Orsa sceglie la strada dello sciopero PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

L’assemblea popolare organizzata da #ilferribottenonsitocca ha fatto registrare una forte partecipazione della società civile.

 

Massiccia partecipazione dei ferrovieri allo sciopero “solitario” dell’OR.S.A., nei settori Manovra e Navigazione ha aderito il 90% dei lavoratori con picchi del 100% in alcune unità della flotta navale. In servizio solo la nave garantita nei servizi minimi, soppressi gli intercity giorno. I mezzi veloci di Bluferries e UsticaLines non erano coinvolti nella protesta ma a fermarli è stato lo scirocco.

Leggi tutto...
 
Esenzione ticket, quattro postazioni in città per presentare documenti PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

I documenti richiesti: modulo di autocertificazione, fotocopia fronte retro sia della tessera sanitaria, sia della carta di identità.

 

Dall’ 1 aprile per il distretto di Messina e la città di Messina viene attivata una nuova modalità organizzativa per il rilascio delle esenzioni ticket per reddito. Attraverso la collaborazione avviata con il Comune di Messina è stato possibile decentrare sul territorio gli sportelli per la presentazione delle richieste che adesso passano da due a quattro.

Leggi tutto...
 
Tir rompe i freni sul viale Boccetta e travolge sei auto ferme al semaforo PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Tragedia sfiorata sul torrente Boccetta. Solo feriti non gravi e traffico in tilt in tutto il centro cittadino di Messina.

 

Ennesimo incidente sul torrente Boccetta ed anche stavolta si ripete il copione che da anni è diventato, purtroppo, usuale dalle nostre parti. L'autista di un Tir non è riuscito a fermare il mezzo pesante, a causa della rottura dei freni, ed ha travolto diverse auto che si trovavano ferme al semaforo, all'incrocio con la via Principe Umberto. Diversi i feriti ma, al momento, nessuno sembra versare in gravi condizioni.

Leggi tutto...
 
Assistenza domiciliare anziani, dal 1 aprile in servizio 136 operatori PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Per la Fp Cisl: "Bene il mantenimento degli impegni, ma bisogna migliorare il servizio e garantire gli stipendi ai lavoratori".

 

Saranno 136 gli operatori tra infermieri, assistenti sociali, assistenti domiciliari e operatori ausiliari ad essere impegnati nel servizio di assistenza domiciliare anziani nei lotti Nord, Centro e Sud della città di Messina. Il contratto di lavoro, che partirà dal 1 aprile, avrà la durata di un anno e prevede 38 ore settimanali. Per la Cisl Fp si è concluso, quindi, positivamente l’incontro con la Cooperativa Genesi.

Leggi tutto...
 
Camaro, 23enne nascondeva droga tra i tubi dell'acqua PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

I militari dell'Arma hanno arrestato un 23enne di Camaro per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

 

Droga nascosta sotto i tubi dell'acqua ed in mezzo a travi di legno, è stata trovata dai Carabinieri della Compagnia di Messina Centro, durante controlli finalizzati alla prevenzione ed alla repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti. A finire in manette, è il 23enne messinese Marco Mazza, residente a Camaro. Dopo l'arresto il giovane è stato rinchiuso in camera di sicurezza e processato per direttissima.

Leggi tutto...
 
Criticità meteo con codice arancione, forti piogge in arrivo PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Previste precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, con frequente attività elettrica e forte vento.

 

La Soris (Sala Operativa della Protezione Civile Regionale) ha comunicato, sulla scorta del bollettino di vigilanza meteorologico nazionale, un livello di criticità moderata per rischio idrogeologico per i Comuni delle zone di allerta A (versante tirrenico) ed I (versante ionico); allerta codice arancione e fase operativa di preallarme.

Leggi tutto...
 
Piemonte - Irccs, Garofalo: "Grande occasione per sanità messinese" PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Per il deputato Ncd, la fusione consentirà di mantenere viva la struttura del Piemonte e rafforzare il centro di eccellenza di riabilitazione.

 

"Sta per nascere una grande prospettiva per la sanità messinese: un polo che sarà punto di riferimento per tutto il Mezzogiorno del Paese”. Così il deputato di Area Popolare Vincenzo Garofalo si è espresso sulla fusione del Piemonte con l'Ircss. Il parlamentare ritiene sia la giusta soluzione per migliorare le due strutture ospedaliere e non danneggiare i cittadini.

Leggi tutto...
 
Porto Tremestieri, chiesta audizione di Accorinti in Consiglio PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Richiesta audizione al Sindaco in Consiglio Comunale relativamente alla sistemazione ed ampliamento approdo di Tremestieri.

 

Ormai da diversi mesi, a causa dei venti di scirocco, l'approdo di Tremestieri è chiuso a causa dello spiaggiamento che non consente il suo utilizzo. Nel contempo la città è nuovamente invasa dai Tir con i rischi che sono anche oggi oggetto di cronaca cittadina. Sull'argomento è intervenuto il Consigliere comunale Giuseppe Santalco, che ha chiesto di riferire in Consiglio comunale.

Leggi tutto...
 
Esenzione del pedaggio di Villafranca per la durata dei lavori PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Dopo tre anni di disagi, è stato aggiudicato l'appalto della messa in sicurezza del viadotto Ritiro. I lavori dureranno 850 giorni.

 

Le condizioni del viadotto Ritiro, i cantieri aperti con i restringimenti di carreggiata, provocano disagi notevoli agli automobilisti che, in estate, percorrono la tratta da e per Villafranca, a passo d'uomo. Il gruppo consiliare del Pdr, priimo firmatario il vicepresidente vicario, Nino Interdonato, ha chiesto l'esenzione/riduzione del pedaggio autostradale del casello di Villafranca per la durata dei lavori.

Leggi tutto...
 
"Benvenuta Primavera", kermesse artistica a villa Melania PDF Stampa E-mail
Cronaca - Manifestazioni
AddThis Social Bookmark Button

Previste mostre di quadri, la presentazione di un libro e di un video sulla ‘Primavera nell’Arte, esibizioni musicali e di danza.

 

La Fondazione Salonia, in collaborazione con l’associazione accademica culturale ‘Madonna della Lettera’ di Messina, ha organizzato per il prossimo sabato 28 marzo, a partire dalle 17,30, nella sala Prometeo di Villa Melania a Zafferia, la manifestazione artistico culturale ‘Benvenuta Primavera", kermesse di cultura, musica, arte e spettacolo.

Leggi tutto...
 
Ferrovie, in circa 600 per chiedere la svolta nel servizio in Sicilia PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

La Regione: “prima di Pasqua un tavolo sul contratto di servizio ed entro un mese e mezzo la firma con le Ferrovie”.

 

“Da oggi speriamo nella svolta, un vero servizio veloce ed efficiente, degno di un paese europeo che i cittadini  siciliani attendono da tempo”. Lo hanno ribadito a gran voce i circa 600 partecipanti alla manifestazione organizzata al Palacultura di Messina da Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Sma Fast Ferrovie, Ugl Trasporti , per  sollecitare “la tutela del diritto dei siciliani e la continuità territoriale".

Leggi tutto...
 
Ardizzone a Baccei: "Lo Stato restituisca i soldi alla Sicilia" PDF Stampa E-mail
Cronaca - Politica
AddThis Social Bookmark Button

Il Presidente dell'Ars ricorda i fondi che lo Stato italiano deve alla Sicilia "Perchè ci spettano, senza se e senza ma, non per cortesia" .

 

“La Sicilia non è la Grecia e lui non è la Troika. Baccei dimentica di essere un assessore del governo regionale siciliano, con il precipuo compito di garantire alla nostra Isola le risorse che, per Costituzione e Statuto, le sono dovute e che non sono una cortesia del governo nazionale nei nostri confronti". Ardizzone non usa mezzi termini ed attacca frontalmente l'assessore "calato dall'alto" da Renzi.

Leggi tutto...
 
Ancora 600 kg di "oro rosso" recuperati dalla Polizia di Stato PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Ancora una volta la velocità di intervento degli agenti della Polstrada ha reso possibile il rinvenimento di oltre 600 chili di cavi in rame.

 

Altri 600 chili del prezioso materiale erano stati recuperati dagli stessi agenti circa una settimana fa. Anche stanotte, un furgoncino sulla A20, nei pressi della galleria San Bartolomeo, ha attirato l’attenzione di una pattuglia del distaccamento di Polizia Stradale di S.Agata Militello in servizio di vigilanza autostradale. Il mezzo, con targa straniera, è stato sottoposto a sequestro. Trovati gli attrezzi utilizzati per il furto.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 979