Banner

Ultima foto gallery

Banner
Banner
Banner

Contattaci

Banner

Ultime Sport

Waterpolo Messina chiude il torneo di A1 al settimo posto



Sul neutro di Ostia, la Waterpolo Messina sconfitta per 8-4 dal Bogliasco in gara due dei play off per il sesto posto.   Settime al termine della...
Leggi tutto...
Passo falso casalingo per il Mondo Giovane, Oliveri vince in quattro set



Non riesce a sfruttare il turno casalingo la formazione del Mondo Giovane, impegnata nel campionato di serie D femminile.   Alla Palestra “Giorgio...
Leggi tutto...
“Sport senza barriere", Torneo Circoscrizionale di beneficenza.



La prima e la seconda Circoscrizione, nonostante non parteciperanno calcisticamente, non faranno mancare il loro contributo economico.   Sabato 19...
Leggi tutto...
Il Mondo Giovane lotta ma si arrende in quattro set al VolleySchool



Il Mondo Giovane apre con una sconfitta il doppio confronto ravvicinato con il Bruno Euronics VolleySchool. Dopo quella di Siracusa, anche la...
Leggi tutto...
La Siac vince ed approda in Seconda categoria



A due giornate dal termine del girone B, del campionato di Terza Categoria, la Siac Messina festeggia l'approdo in Seconda Categoria grazie alla...
Leggi tutto...

Sondaggio

Alle Europee per chi voterai?
 
Banner
Banner

Visite

Chi è online

 1011 visitatori online
Uso privato dei buoni carburante, a giudizio il Sindaco di Floresta PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Il primo cittadino del Comune nebroideo è accusato anche di aver minacciato una impiegata di ritorsioni personali.

 

Il gip del tribunale di Patti, nel messinese, ha rinviato a giudizio il sindaco del Comune di Floresta, Sebastiano Marzullo, suo fratello Carmelo, il responsabile dell'area tecnica comunale, geom. Francesco Spitaleri, e Salvatore Stroscio. Sono accusati a vario titolo di peculato d'uso in concorso, per aver utilizzato a fini personali e privati buoni benzina intestati al Comune di Floresta.

 

L'indagine riguarda l'uso dei buoni di benzina del Comune di Floresta, utilizzati in modo improprio. Il sindaco, avendone disponibilità, secondo l'accusa, avrebbe consegnato i buoni a persone di fiducia per prelevare carburante da usare per mezzi non di proprietà comunale. L'inchiesta riguarda il periodo compreso tra il 2009 ed il 2011 e per gli inquirenti non ci sarebbero dubbi sui reati commessi dagli indagati.

 

In particolare, il geometra Spitaleri, responsabile dell'area tecnica del Comune, dovrà rispondere di concorso in peculato per aver firmato le delibere di pagamento delle fatture dei buoni carburante; il fratello del Sindaco, Carmelo Marzullo, avrebbe utilizzato un buono benzina, per rifornire un furgone di sua proprietà; Anche Salvatore Stroscio è accusato di avere utilizzato i buoni carburante per uso privato.

Leggi tutto...
 
Blitz della Guardia di Finanza all'assessorato regionale Formazione PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

I finanzieri stanno indagando su un progetto gestito dal Ciapi di Priolo nel quale sono inseriti i dipendenti disoccupati degli enti di formazione.

 

Altro blitz della Guardia di Finanza nei locali dell'assessorato regionale alla Formazione professionale a Palermo. Le fiamme gialle si sono recate negli uffici di viale Regione siciliana insieme a personale della Corte dei Conti e avrebbero interrogato dipendenti e dirigenti regionali per assumere informazioni sul progetto Spartacus, gestito dal Ciapi di Priolo con risorse del Piano di azione e coesione.

Leggi tutto...
 
Marito e moglie arrestati per un furto di capi di abbigliamento PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Sono stati sorpresi a rubare all'interno di un centro commerciale di Giardini Naxos. Sono stati sottoposti agli arresti domiciliari.

 

Nell’ambito dei servizi di prevenzione volti al contrasto dei reati di natura predatoria, i militari della Stazione Carabinieri di Giardini Naxos hanno arrestato il 33enne Cateno Muscarà, già noto alle forze dell'ordine, e la moglie l'incensurata 37enne Biagina Previti. I due sono ritenuti responsabili di furto aggravato all'interno di un esercizio commerciale di Giardini Naxos.

Leggi tutto...
 
Assunzioni ex Sisev, Corte dei conti indaga su Crocetta e Ingroia PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Ingroia ha affermato che se non si fosse proceduto all'assunzione, il blackout informatico della Regione sarebbe stato inevitabile.

 

La procura della Corte dei conti contesta al presidente della Regione Rosario Crocetta, al commissario di Sicilia e-Servizi Antonio Ingroia e a mezza giunta un danno erariale di oltre 2,2 milioni di euro. L'inchiesta, coordinata da Gianluca Albo, riguarda l'assunzione di 74 dipendenti ex Sisev, transitati a Sicilia e-Servizi tra gennaio e febbraio scorsi.

Leggi tutto...
 
Settimana Santa, si rinnova la secolare Processione delle Barette PDF Stampa E-mail
Cronaca - Eventi Religiosi
AddThis Social Bookmark Button

Le origini della processione, che ogni anno richiama migliaia di persone, si fanno risalire al XV secolo, periodo della presenza spagnola.

 

Anche quest'anno la Processione delle Barette ha richiamato migliaia di messinesi, i quali hanno seguito l'evento religioso che ripercorre la Passione di Gesù. Le Barette, come ogni anno, sono uscite dalla chiesa "Nobili Arciconfraternite di Ns. Dama della Pietà degli Azzurri e della Pace dei Bianchi" ed hanno proseguito il loro percorso lungo la via XXIV Maggio.

Leggi tutto...
 
Coppia messinese trasportava in auto un chilo di marijuana, PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

La droga è stata posta sotto sequestro, insieme ad un bilancino ed altri arnesi. Domiciliari per la donna, l'uomo è stato ristretto in carcere.

 

Nell’ambito dell’attività di prevenzione e repressione dei reati relativi allo spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti,i Carabinieri del Nucleo Radiomobile hanno tratto in arresto in flagranza di reato per detenzione illecita di sostanza stupefacente il 43 enne Antonino Sciliberto e la 33enne Carmela Musarra, entrambi residenti a Messina e già noti alle Forze dell’Ordine per precedenti specifici.

Leggi tutto...
 
La Soprintendenza chiede un Centro Storico più ordinato PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

In alcune vie del Centro Storico esiste una situazione diffusa di irregolarità soprattutto nell'installazione di gazebi, tavoli, fioriere ecc.

 

Il Centro Storico di Messina sempre più degradato, interviene la Soprintendenza ai Beni Culturali. E' stato avviato un tavolo tecnico al quale hanno partecipato dirigenti e funzionari dell’Istituto di tutela dei Beni Culturali e del Comune. Nella sede di viale Boccetta, per iniziativa del soprintendente Rocco Giovanni Scimone, si è discusso in merito ad un piano di riordino del Centro Storico cittadino.

Leggi tutto...
 
Vertenza trasporti nello Stretto, approvata la risoluzione Garofalo PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Nella risoluzione si chiede di definire un quadro generale multimodale in grado di potenziare i collegamenti nello Stretto.

 

Parere favorevole della Commissione Trasporti della Camera dei Deputati alla risoluzione presentata dall'on. Vincenzo Garofalo in materia di trasporti dell'area dello Stretto. “Le criticità che riguardano questo importantissimo snodo vanno affrontate con ogni strumento possibile”, commenta il deputato del Nuovo CentroDestra che si dichiara molto soddisfatto.

Leggi tutto...
 
Sforamento patto di stabilità complica la situazione precari PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Nonostante le rassicurazioni fornite dal commissario Romano, Clara Crocè ribadisce che “non c’è tempo da perdere”.

 

Si è tenuta questa mattina presso la sede dell’ormai quasi ex Provincia Regionale, l’assemblea dei precari indetta dalla Funzione pubblica della Cgil per decidere le modalità di mobilitazione in merito alla notizia dello sforamento del patto di stabilità interno. Aspetto quest’ultimo, che costituisce un limite invalicabile per la stabilizzazione dei dipendenti precari.

Leggi tutto...
 
Anche per i bimbi del S. Vincenzo di Taormina è Pasqua PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

In vista della Santa Pasqua, si è tenuta un'animazione benefica al reparto di Pediatria dell'ospedale S. Vincenzo di Taormina.

 

E’ iniziata alle 11.00 di questa mattina una iniziativa benefica in favore dei piccoli pazienti che si trovano ricoverati al reparto pediatria dell’Ospedale S. Vincenzo di Taormina. Una associazione spontanea, composta da Tina D’Angelo, Annalisa Galeano, Giordana Stagnitta e Martina Previtera, si è recata presso il reparto di pediatria per allietare e far divertire i piccoli pazienti.

Leggi tutto...
 
Il falso prete colpisce ancora, rapinata una donna in via Oreto PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

I vicini di casa della vittima hanno raccontato di un uomo che, rosario in mano, chiedeva fondi per un'associazione umanitaria.

 

Nel tardo pomeriggio di ieri, gli agenti delle Volanti hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato del 46enne pluripregiudicato Giuseppe Germanelli, ritenuto responsabile della rapina messa a segno poco prima l’arresto ai danni di una donna in via Oreto. L’uomo, approfittando della distrazione della vittima che, appena rientrata in casa, aveva temporaneamente lasciato l’uscio aperto, si è velocemente intrufolato nella stanza da letto arraffando alcuni preziosi sul comò. Sorpreso dalla padrona di casa, non ha esitato a strattonarla violentemente e a spingerla per terra. E’ poi scappato via.

Leggi tutto...
 
Sedicenne romeno sorpreso a rubare rame all'ex Triscele PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Il giovane era in compagnia di un complice che è riuscito a fuggire e far perdere le proprie tracce. Indaga la Polizia di Stato.

 

Gli agenti delle Volanti hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, il 16enne romeno G.M., con precedenti di polizia, responsabile del reato di furto aggravato, in concorso con altra persona al momento ignota. I due stavano rubando dei cavi di rame presso l'ex stabilimento Triscele di via Bonino, ma sono stati interrotti dai poliziotti intervenuti tempestivamente.

Leggi tutto...
 
Carreri ricorda ad Accorinti che esiste una legge per i disabili PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

In una interrogazione presentata al sindaco di Messina, Carreri prova stimolare un suo intervento in favore degli "ultimi degli ultimi".

 

La legge n. 104 del 5 febbraio 1992, “legge-quadro per l'assistenza, l'integrazione sociale e i diritti delle persone disabili” e successive modifiche ed integrazioni, stabilisce all’art.1 che la Repubblica: garantisce il pieno rispetto della dignità umana e i diritti di libertà e di autonomia della persona disabile e ne promuove la piena integrazione nella famiglia, nella scuola, nel lavoro e nella società.

Leggi tutto...
 
Messina. Studente universitario trovato morto in casa PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Il 23enne originario di Marsala, al momento del decesso, era solo in casa in quanto i suoi colleghi erano rientrati per le vacanze pasquali.

 

Da ieri i genitori lo chiamavano, ma lui non rispondeva al cellulare. Hanno avvisato il proprietario dell'appartamento che ha fatto la tragica scoperta ed avvisato le forze dell'ordine. Oggi la Polizia di Stato, insieme ad un medico legale, si è recata nel suo appartamento di via Caldara Polidoro (una traversa di via Tommaso Cannizzaro parallela alla via XXIV Maggio) ed ha trovato Il corpo senza vita del 23enne Giorgio Terranova.

Leggi tutto...
 
Virus Ebola: l'allerta del Ministero e della Prefettura PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Sono state impartite precise disposizioni per il rafforzamento delle misure di sorveglianza nei punti di ingresso internazionali.

 

Il Ministero della Salute in relazione alla epidemia di Ebola che sta interessando, al momento, la Guinea e gli altri Paesi confinanti dell'Africa Occidentale, ha diramato apposite direttive intese a raccomandare ogni utile azione di vigilanza in riferimento ad arrivi diretti o indiretti dai Paesi interessati dall'epidemia ed in relazione a casi che presentino sintomi riconducibili alla malattia in atto.

Leggi tutto...
 
Servizio Alloggiati Web, obbligatorietà della comunicazione telematica PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Obbligatorio anche per agenzie immobiliari, proprietari o gestori di case e di appartamenti per vacanze e per affittacamere.

 

Albergatori, affittacamere, gestori di bed & breakfast ed altre strutture, sono tenuti a comunicare alle Autorità di Pubblica Sicurezza le generalità delle persone alloggiate. Le ultime normative in materia, in particolare il decreto del Ministero dell’Interno del 7 gennaio 2013, prevedono che tali comunicazioni debbano essere effettuate alla Questura competente attraverso il sistema telematico denominato “Alloggiati Web”.

Leggi tutto...
 
Le proposte dei Sindacati all'Amministrazione per il rilancio dell'Atm PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Le organizzazioni sindacali, durante un incontro al Comune, hanno chiesto che vengano assegnati all'azienda alcuni servizi produttivi.

 

“Sull’Atm non vogliamo più rinvii, occorre subito procedere al risanamento o l’Azienda andrà a fondo definitivamente”. Enzo Testa, segretario Fit Cisl Messina, chiede un segnale di cambiamento dopo l’incontro tenutosi a Palazzo Zanca con il sindaco, il segretario generale Le Donne, l’assessore alla Mobilità Cacciola, il commissario Atm Manna e le organizzazioni sindacali Filt-Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti.

Leggi tutto...
 
Policlinico: Usb con i Lavoratori in Direzione Sanitaria PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Mercoledì incontro con il Direttore Sanitario per denunciare un'organizzazione di lavoro "che ormai sta diventando ingestibile".

 

Stamattina una delegazione del sindacato Usb e del Personale del Policlinico Universitario di Messina, si è recata in Direzione Sanitaria. “Non possiamo restare né fermi né in silenzio davanti a condizioni di lavoro e di assistenza sempre più inaccettabili”, così Rosi Lisitano, Rsu Usb dell'Aou "G. Martino" e dirigente della federazione Usb di Messina, commenta l'attuale situazione.

Leggi tutto...
 
Acquedolci, sequestrato un centro demolizioni abusivo PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

L’area in questione, sorge a poche centinaia di metri sia dall’alveo del Torrente Furiano che dalla sua foce.

 

I Carabinieri della Stazione di Acquedolci e dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Santo Stefano Camastra, con il supporto di personale dell’A.R.P.A. e dell’A.S.P. di Messina, hanno sottoposto a controllo una vasta area, sita in località Furiano del comune di Acquedolci, adibita a deposito e centro demolizione di autoveicoli.

Leggi tutto...
 
Week end di Pasqua, le raccomandazioni della Polizia PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Week-end di Pasqua. Intensificati i servizi della Polizia Stradale. Informazioni al cittadino su sicurezza e viabilità.

 

In occasione delle prossime festività pasquali, la Polizia Stradale ha predisposto un potenziamento dei servizi di vigilanza stradale sulle autostrade A18 e A20 e su tutte le strade statali. Sono 30 le pattuglie in auto ed in moto che saranno su strada a garanzia della sicurezza e fluidità della circolazione sulle principali arterie di comunicazione e verso le località turistiche e luoghi di ritrovo.

Leggi tutto...
 
Ospedale Piemonte, padiglione 4 ristrutturato ma inutilizzato PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Lo denuncia il Consigliere comunale Ncd, Daniela Faranda, che ha scritto al Sindaco Accorinti chiedendo un intervento urgente.

 

Ancora un altro scempio ai danni della città di Messina, il pad 4 dell’Ospedale Piemonte, completamente ristrutturato ed in attesa del nulla osta dei Vigili del Fuoco, viene utilizzato come spogliatoio per il personale sanitario, sottraendo così all’utenza 10 posti letto di Medicina interna e 2 posti di Day Hospital, il Centro Prelievi e la Patologia Clinica, più i 12 posti previsti al livello successivo per l’Unità di Medicina.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 842